Carico-scarico merci: caos in centro

Giorgetti: "Da gennaio già 4mila 810 multe, pensiamo a veicoli elettrici"

Carico scarico merci

Le operazioni di carico e scarico merci nel centro storico dovrebbero avvenire, come prevedono le normative comunali, entro le 9 del mattino. Ma questo spesso non succede. L'argomento è stato portato oggi in consiglio comunale da Maria Federica Giuliani (Pd): "Numerosi cittadini segnalano il mancato rispetto delle norme, come possiamo constatare facilmente camminando per le vie più centrali".

Sulla questione ha risposto l'assessore ai lavori pubblici Stefano Giorgetti. "E' vero, ci sono problemi nel rispetto della norma. Intensificheremo i controlli, anche se nei primi due mesi del 2016 sono state già comminate 4mila810 multe - sottolinea Giorgetti -. Stiamo pensando a favorire i veicoli elettrici e pensare a 'finestre orarie' di accesso in centro per scarico e scarico destinate solo a loro. Di questo abbiamo parlato anche con gli operatori della Mercafir, ma è vero che sull'elettrico siamo un po' indietro".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Adesso se la vogliono prendere con chi lavora e paga le tasse per svolgerlo hanno riempito di multe i cittadini che già sono in difficoltà senza o far finta di non vedere l abusivismo, lo spaccio le rapine gli stupri e tentativi di violenza perpetrate da gente che loro hanno fatto venire e che vanno persino a prendere con la scusa di intervento umanitario. Sono ridicoli e sciagurati nel tempo stesso per come trattano gli Italiani. Sanno però che per loro, gli attuali governanti , è finita . Non saranno mai più rieletti e cadranno nell' oblio.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Giovanissime scattano selfie pericolosi sul tetto: incubo Blue Whale 

  • Cronaca

    Georgofili: il ricordo di Firenze a 24 anni dalla strage

  • Cronaca

    Ponte Santa Trinita, barriere inutili. Nardella: "Ho qualche dubbio"

  • Cronaca

    Protesta in scuole e asili nido: scatta lo sciopero

I più letti della settimana

  • Forte Belvedere torna a pagamento, anche per i fiorentini

  • Veleno a Rignano: "Dal Pd soldi all'azienda dei Renzi"

  • Il "Giglio magico" in tre livelli, secondo Graziano Cioni | FOTO

  • Consiglio regionale, i "grillini" perdono un pezzo

  • Gay Pride, scontro in consiglio: "Il gonfalone non cambia la vita degli omosessuali"

  • Regione, bufera su Cantone. Il Pd: "I 5 Stelle sapevano"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento