Riduzione del numero dei consiglieri regionali e addio al vitalizio sono legge

La riduzione del numero dei consiglieri regionali e abolizione vitalizio sono legge. La modifica statutaria è stata approvata all'unanimità dall'Assemblea toscana

Ieri pomeriggio è arrivata la grande sforbiciata ai costi della politica nel parlamento toscano: riduzione del numero di consiglieri regionali e membri della Giunta oltre all’addio definitivo al vitalizio. L’Assemblea regionale ha approvato all’unanimità la modifica statuaria necessaria alle variazioni che saranno effettive dalla prossima legislatura. Il medesimo progetto di legge aveva avuto il via libera dell’Aula consiliare, in prima lettura, lo scorso 24 ottobre. Secondo lo Statuto regionale, tuttavia, esso necessitava di un’ulteriore approvazione. Ieri pertanto si è svolta la seconda lettura.

A ricordare che la legge approvata impone la riduzione del numero dei consiglieri, da cinquantacinque a quaranta, è stato il presidente della commissione Affari istituzionali, Marco Manneschi, che ha ricordato anche come, alcune settimane fa, la proposta di legge statutaria aveva avuto l’unanimità in commissione. La riduzione interesserà anche l’Ufficio di presidenza, che dalla prossima legislatura sarà composto da soli cinque membri rispetto ai sette attuali, vale a dire dal presidente, da due vicepresidenti e da due segretari. Ad affiancare il presidente della Giunta regionale, invece, saranno al massimo otto assessori.

Inoltre verrà abolito il vitalizio dei consiglieri regionali e un’apposita legge disciplinerà nel dettaglio, su base contributiva, le forme di trattamento di cui beneficeranno i consiglieri regionali cessati dal mandato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi incidente a Ponte a Greve: traffico bloccato / FOTO

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Giornata mondiale della pizza: ecco le pizzerie da provare a Firenze

  • Palazzo Vecchio: nuovi concorsi per posti di lavoro a tempo indeterminato in Comune

  • Mette in scena il suo funerale con tanto di carro d'epoca e corteo funebre

  • Incidente a Novoli: traffico bloccato / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento