Cinque motivi per scegliere una bici elettrica

Ecco dei motivi validi per scegliere di acquistare una bici a pedalata assistita

La bici elettrica è un'ottima alternativa ai mezzi di trasporto tradizionali: hanno un costo inferiore ai motorini e sono più comode e veloci delle biciclette. Nel 2018 le vendite in Italia sono aumentate, infatti, del 20% con 148mila unità acquistate. 

Le e-bike dal punto di vista legislativo sono equiparate ad una tradizionale bici con la possibilità, quindi, di percorrere piste ciclabili e zone a traffico limitato. Ricordiamo, inoltre, che per il Codice della Strada il motore elettrico non deve superare i 250 Watt di potenza, con l’assistenza elettrica che deve sempre essere subordinata alla pedalata e si deve disattivare una volta superati i 25 km/h di velocità. 

Perché usare una bici elettrica

Le bici a pedalata assista sono munite di batteria e di un piccolo motore elettrico che permette di evitare la fatica quando necessario, le spese di ricarica della batteria sono praticamente irrisorie. Sul mercato è possibile trovare modelli per tutte le tasche e per tutte le esigenze; biciclette adatte alla città con parafanghi e portapacchi, mountain bike e anche pieghevoli.

Perché scegliere, quindi, una bici elettrica?

Oltre alle minore fatica, un’ebike ti aiuta a risparmiare, visto che non si paga il bollo e l’assicurazione. Con le bici elettriche non si paga inoltre il pedaggio per le zone a traffico limitato o per il parcheggio.

Sono, inoltre, un mezzo adatto a tutti anche a chi non ha un fisico allenato: grazie all’aiuto del motore elettrico si possono infatti affrontare percorsi impegnativi con il minimo sforzo. 

Non dimentichiamo inoltre l’autonomia: le bici elettriche consentono di coprire anche lunghe distanze senza difficoltà, permettendo di percorrere dai 20 ai 100 km con una singola carica della batteria, a seconda del modello acquistato.

Con le bici elettriche si risparmia tempo, si evitano le code e non ci sono problemi di parcheggio. 

Infine ci si mantiene in forma, ma non si suda grazie alla pedalata assistita che ci aiuta quando ne abbiamo bisogno. Concludiamo con la salvaguardia dell’ambiente: una ebike, infatti, non emette sostanze inquinanti.

Biciclette elettriche: i modelli più venduti sul web

Biwbik Book 200

NCM Moscow

Sunray 200

Moma e-Bike 20

Dove comprare una bici elettrica a Firenze

Da PartyinBici è possibile scegliere tra un'ampia gamma di e-bike non solo nuove, ma anche usate. Per contattare il negozio - situato in via Maragliano 54/C - chiamare lo 055 3200834 o mandare un'email a info@partyinbici.it.

Bike of Time si trova in via Carlo del Greco, 21. E' possibile contattarli allo 0555386204. L'orario di apertura è lunedì dalle 16:00 alle 19:00, dal Martedì al sabato dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 16:00 alle 19:00.

Florence by bike offre il servizio di noleggio bici elettrica: QUI per i prezzi. Si trova in via San Zanobi 54/R, per contattarli scrivere a info@florencebybike.it o chiamare lo 055488992.

Bike Electric è un negozio specializzato nella vendita e nella riparazione di bici elettriche. Si trova in via Pisana 324/R, è possibile contattare il negozio allo 3805958742 o scrivendo a info@bici-elettrica-kit.it. L'orario è dal lunedì al venerdì dalle 9:00 - 13:00 e dalle 15:00 - 19:00, sabato 9:00 - 13:00.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Via de'Pucci: chiuso lo Shot Cafè

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Crac Costruzioni Margheri: sette condanne per bancarotta

  • Carceri: sesso per i detenuti, chiesto intervento della Regione  

  • San Jacopino: allarme bomba / FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento