Meteo: le previsioni della settimana

Cosa ci riserva il clima per i prossimi giorni

Dopo le piogge di ieri e le temperature al di sotto delle medie stagionali che hanno caratterizzato lo scorso weekend, questa settimana il tempo dovrebbe migliorare. 

Lunedi 15 aprile 

Per oggi il consorzio meteorologico Lamma prevede cielo parzialmente nuvoloso con addensamenti più consistenti in appennino. Le temperature inizieranno ad aumentare, a Firenze la colonnina di Mercurio potrebbe toccare i 18 gradi. 


Martedì 16 Aprile
        

E' previsto cielo velato in mattinata e nuvoloso nel pomeriggio. Le temperature avranno un'ampia escursione termica: a Firenze oscilleranno tra i 5  e i 21 gradi. 
 

Mercoledì 17 Aprile
        

Per la mattina è previsto cielo sereno mentre nel pomeriggio potranno esserci locali addensamenti. Per quanta riguarda le temperature queste dovrebbero iniziare a risalire. A Firenze la colonnina di Mercurio oscillerà tra i 5 e i 22 gradi.
 

Giovedì 18

Il consorzio Lamma prevede cielo sereno o poco nuvoloso. Le temperature dovrebbero salire ma le minime saranno ancora basse rispetto alla media stagionale. 


Venerdì 19

Il consorzio prevede cielo velato su tutta la regione senza rischio di precipitazioni. A Firenze le temperature massime saranno ancora attorno ai 20 gradi e le minime sui 5. 
 

Potrebbe interessarti

  • Pitti Uomo: gli eventi in città

  • River Urban Beach: la spiaggia estiva sull'Arno

  • L'hamburger d'oro, il nuovo panino all'Hard Rock Cafe

  • Calcio Storico, tutti gli eventi in città

I più letti della settimana

  • Calcio storico 2019, seconda semifinale: i Bianchi vincono contro gli Azzurri ai 'supplementari' / FOTO

  • Ospedale pediatrico Meyer: i dipendenti dichiarano lo stato di agitazione

  • Brutta avventura per un fiorentino in vacanza: in fin di vita per un malore in mare

  • I toscani? Sono i più simili all'uomo di Neanderthal

  • Incidente stradale sulla 429 bis: motociclista muore in ospedale

  • Incidente in Piazza Beccaria: traffico bloccato sui viali / FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento