Meteo: le previsioni della settimana 

Che tempo ci aspetta?

Cielo sereno o poco nuvoloso nella settimana che si è appena aperta con temperatura nella media del periodo con possibili gelate mattutine. 
Ecco le previsioni del consorzio regionale LaMMA


Lunedì 6 Gennaio
        
Stato del cielo e fenomeni: prevalentemente sereno.
Venti: deboli orientali, localmente moderati sulla costa centro-meridionale e sull'Arcipelago.
Temperature: massime intorno a 10-12 gradi nei capoluoghi dell'interno (complessivamente in linea con i valori del periodo).

Martedì 7 Gennaio
Stato del cielo e fenomeni: sereno o poco nuvoloso con aumento della nuvolosità a partire da ovest. Possibili pioviggini nella seconda parte della giornata sulle zone costiere centro meridionali e Arcipelago.
Venti: deboli variabili nell'interno, in prevalenza dai quadranti orientali altrove.
Temperature: minime pressoché stazionarie con gelate diffuse; massime in lieve calo in pianura ed in aumento in montagna.

Mercoledì 8 Gennaio
Stato del cielo e fenomeni: rapido miglioramento fino a cielo ovunque sereno o poco nuvoloso ovunque già nel corso della mattina.
Venti: deboli variabili.
Temperature: in aumento.

Giovedì 9
Stato del cielo e fenomeni: sereno o poco nuvoloso con moderato aumento delle nubi.
Venti: deboli variabili tendenti a deboli da ovest sud ovest sulla costa.
Temperature: in calo le minime con gelate sulle zone interne.

Venerdì 10
Stato del cielo e fenomeni: nuvoloso con locali piogge sulle zone occidentali.
Venti: deboli meridionali, con tendenza a moderato rinforzo.
Temperature: minime in aumento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Via Baracca: vinti 500mila euro con un "Gratta e Vinci"

  • Coronavirus: anche in Toscana nuove misure per chi torna dalla Cina

  • Lavoro: concorso per 84 assunzioni in Regione Toscana

  • Donna morta in hotel: "gioco erotico finito male", indagato il compagno

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Coronavirus: Rossi-Burioni, rissa sui social per la quarantena dei cinesi

Torna su
FirenzeToday è in caricamento