Maltempo: si conclude l'allerta per forti temporali

Interessati i corsi d'acqua secondari per pericolo idrogeologico/idraulico: in particolare Ema, Mugnone e Terzolle

Prosegue fino alle 18 di oggi l'allerta gialla a Firenze per la possibilità di temporali violenti e per il rischio idrogeologico/idraulico nel cosiddetto “reticolo minore” che comprende i corsi d'acqua secondari: in particolare Ema, Mugnone e Terzolle. Lo segnala il Centro funzionale regionale (Cfr) nel nuovo bollettino di valutazione delle criticità per la zona che riguarda sia il comune di Firenze che quelli di Bagno a Ripoli, Fiesole, Greve in Chianti, Impruneta, Lastra a Signa, Pontassieve, San Casciano in Val di Pesa, Scandicci e Tavarnelle Val di Pesa.

"I nuovi modelli - ha spiegato la vicesinda e assessora alla protezione civile Cristina Giachi - hanno solo leggermente migliorato il quadro e il codice giallo prosegue fino a domani, con temporali associati a grandine e vento che potranno interessare Firenze in fascia serale e notturna. Alla luce di questo la sala della protezione civile intensifichera' le attività di monitoraggio e metterà in stand-by alcune squadre del volontariato per eventuali richieste intervento".  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo scomparso: trovato morto, deceduto in incidente stradale

  • Maltempo: in transito l’ondata di piena dell’Arno in città / FOTO

  • Maltempo: attesa la piena dell'Arno / FOTO

  • Tramvia, destra e 5 Stelle attaccano: “No allo scempio, sì al modello cinese senza binari”

  • Chianti: Elsa in piena, evacuate 23 famiglie per rischio alluvione / FOTO

  • Morto il giovane rapper Cry Lipso 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento