Tre torri fiorentine da cui osservare un panorama mozzafiato

Non solo piazzale Michelangelo: ecco tre splendidi edifici del centro storico da cui osservare Firenze dall'alto

Palazzo Vecchio

Torre di Arnolfo

Edificata intorno al 1310, la torre di Palazzo Vecchio deve il nome al suo costruttore, l'architetto toscano Arnolfo di Cambio. Per raggiungere la cima dovete salire oltre duecento scalini, che vi porteranno a 94 metri di altezza, dove potrete ammirare uno dei panorami più belli di Firenze.

A 40 metri di altezza, invece, si trova il camminamento della ronda, che veniva utilizzato nei tempi antichi dalle sentinelle che vigilavano sulla città per difendere l’edificio dagli attacchi esterni. 

Lungo la salita, infine, è collocata la famosa cella dell’Alberghetto, dove furono rinchiusi Cosimo il Vecchio nel 1433 e il frate Girolamo Savonarola nel 1498. La Torre di Arnolfo è visitabile tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00 (il giovedì con orario 9:00-14:00), con ultimo ingresso un’ora prima della chiusura.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a San Casciano: frontale tra 2 auto, un morto

  • Attualità

    Traffico, Nodo di Ponte a Greve: arrivano due rotatorie

  • Cronaca

    Statuto: donna cade dentro la botola di un bar, recuperata dai vigili del fuoco

  • Economia

    Hotel Cerretani: 9 persone rischiano il posto, sindacati sul piede di guerra

I più letti della settimana

  • Blitz dei Nas in ristorante giapponese: anomalie nell'abbattimento del pesce

  • Incidente stradale, auto fuori strada: morto un giovane di 26 anni

  • Autostrada A1: auto in fiamme in galleria, tratto chiuso e poi riaperto. Lunghe code

  • Arriva Matteo Salvini: annunciata contestazione

  • Elezioni comunali Firenze 2019: come si vota

  • Incidente raccordo Firenze - Siena: bus finisce nella scarpata, un morto

Torna su
FirenzeToday è in caricamento