10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

Non sempre lasciare l'Italia per le vacanze è possibile. Per chi rimane in città, ecco alcuni spunti per una fuga la giornata di Ferragosto 2019 in Toscana

La buca delle fate

Nei pressi del Golfo di Baratti, in provincia di Livorno, non si trova la Buca delle fate. Un luogo magico e carico di storia, dove trascorrere una giornata indimenticabile per Ferragosto lungo la Costa degli Etruschi.

Questa splendida baia dalle acque cristalline, raggiungibile attraverso un sentiero sterrato, deve il suo nome alla presenza di numerose tombe etrusche risalenti al VI secolo avanti Cristo, dette comunemente “buche”, dei piccoli antri che gli antichi ritenevano essere il rifugio di esseri soprannaturali. 

Giostra del Saracino

Appuntamento a Sarteano (Siena) con la Giostra del Saracino, rievocazione storica dell'antica competizione equestre nella quale cavalieri e predoni arabi si fronteggiano nella piazza centrale del borgo.

Per la giornata del 15 agosto 2019 la città si animerà con questa tradizione secolare in una bellissima rievocazione storica in costume: tutte le informazioni sul sito.

Palio Marinaro dell'Argentario

Ogni anno il 15 agosto nelle acque davanti a Porto Santo Stefano si disputa il Palio Marinaro dell’Argentario, una regata che mette in competizione quattro battelli a remi in rappresentanza dei quattro rioni santostefanesi. L'evento ideale per un Ferragosto immersi nella Storia. 

Narra la leggenda che un “tartarone”, tipica imbarcazione da pesca di Porto Santo Stefano, mentre pescava al largo delle coste dell’Argentario, fu avvistato da una nave barbaresca. Per sfuggire alla cattura, l’equipaggio del “tartarone”, s’impegnò in una furiosa regata contro i pirati. 

Grazie alla forza, tenacia e abilità di voga, i santostefanesi raggiunsero una grotta nascosta dietro la Punta della Cacciarella, sfuggendo così ai predoni. Da allora, quel luogo, è da tutti conosciuto come “Grotta del turco”. Per altre informazioni visitate il sito ufficiale dell'evento.

Le notti di Giove

Sempre in provincia di Siena, nella località di Radicondoli​, appuntamento con Le notti di Giove, street festival a base di musica, arti visive, teatro, mostre fotografche e tantissime iniziative che animeranno il comune senese.

La sera di Ferragosto 2019 appuntamento alle ore 21.00 con i Carmelindo Live, che animeranno il festival con le loro sonorità scoppiettanti.

Apriti Borgo a Campiglia Marittima

Dall'11 al 15 agosto l'intero borgo di Campiglia, in provincia di Livorno, si trasformerà in un teatro itinerante all'aperto, animato da artisti di strada, danze, spettacoli e musica. 

Si tratta di "Apriti Borgo", un festival ricco di idee e di suggestioni, che si svolge tra incantevoli squarci urbani. Immancabile la gettonatissima "via del gusto", un intero percorso dedicato alle specialità locali. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale della manifestazione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Via de'Pucci: chiuso lo Shot Cafè

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Crac Costruzioni Margheri: sette condanne per bancarotta

  • Carceri: sesso per i detenuti, chiesto intervento della Regione  

  • San Jacopino: allarme bomba / FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento