Patente smarrita o distrutta: ecco come fare

Cosa fare per chiedere il duplicato della patente

Ecco le infromazioni per richiedere un duplicato della patente in caso di smarrimento, furto o distruzione. Ecco i passi da compiere.

Denuncia agli organi di polizia

L'intestatario del documento deve fare la denuncia agli organi di Polizia entro 48 ore.

Se la denuncia è stata presentata all'estero deve essere ripetuta in Italia.

Al momento della denuncia l'organo di Polizia verifica se il documento è duplicabile direttamente senza richieste ulteriori da parte dell'utente oppure se il duplicato dovrà essere richiesto dall'interessato ad un Ufficio motorizzazione civile.

In ogni caso viene rilasciato un permesso provvisorio necessario per poter guidare. Il permesso provvisorio è valido solo in Italia.

Dal momento del rilascio del permesso provvisorio, la patente identificata nella denuncia non è più valida ed in caso di ritrovamento o restituzione deve essere distrutta.

Se la patente è duplicabile

Se, al momento della denuncia, la patente risulta "duplicabile" occorre portare alla Polizia 2 fotografie uguali, formato tessera: l'organo di polizia invia la richiesta di duplicato al Ministero e rilascia un permesso provvisorio di guida. Successivamente il nuovo documento viene spedito all'indirizzo di residenza dell'intestatario con posta assicurata, al costo di € 10,20 più le spese postali da pagare al postino che effettua la consegna.
Se il duplicato non arriva entro 45 giorni dal permesso provvisorio rilasciato dell'organo di Polizia, occorre contattare il numero verde 800232323, disponibile dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 20, e il sabato dalle 8 alle 14.

Se la patente non è duplicabile

Se la patente risulta "non duplicabile" al momento della denuncia oppure se dopo il tentativo di consegna, l'Ufficio postale ha restituito il duplicato della patente al Ministero per errori nell'indirizzo del destinatario o per compiuta giacenza postale l'interessato deve fare la richiesta di duplicato ad un Ufficio motorizzazione civile.

Richiesta duplicato patente per smarrimento, furto, distruzione va presentata all'Ufficio motorizzazione civile.

Documentazione

  • domanda su modello TT 2112 disponibile:
    - allo sportello dell'ufficio
    online sul Portale dell'automobilista
  • denuncia di smarrimento, furto o distruzione della patente
    (la denuncia presentata alle Autorità estere deve comunque essere reiterata agli organi di polizia italiani) 
  • attestazione del versamento di € 10,20 sul c/c 9001
    (bollettino prestampato in distribuzione presso gli uffici postali e gli uffici motorizzazione)
  • 2 fotografie uguali, formato tessera, di cui una autenticata
  • originale e fotocopia di un valido documento di riconoscimento
  • originale del permesso provvisorio di guida rilasciato dagli organi di polizia.  

Documenti aggiuntivi per pratiche presentate da cittadini extracomunitari

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Documenti aggiuntivi per pratiche presentate tramite una persona delegata

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mick Jagger si trasferisce in Toscana: "E' innamorato, forse rimane"

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: stop ai voli, rinvio per le discoteche

  • I borghi più belli della Toscana da visitare assolutamente

  • Marina di Castagneto: fiorentino muore dopo un bagno

  • Entra in funzione 'PagoPA', addio verbale rosa sull'auto: come cambiano le multe

  • Coronavirus, dipendenti senza mascherina: chiuso e multato un supermercato

Torna su
FirenzeToday è in caricamento