Sorveglianza Attiva agli anziani nel Comune di Firenze

Qui tariffe e modalità d'accesso per il servizio di sorveglianza attiva nel Comune di Firenze

Collegato al servizio Aiuto Estate Anziani, nelle ultime due estati è stato predisposto, secondo le linee guida regionali, e nell’ambito di un più complessivo progetto di interventi estivi in favore degli anziani, un servizio di sorveglianza attiva in favore di quegli anziani ultrasettantacinquenni la cui condizione di rischio (determinata secondo appositi parametri) viene segnalata dai Medici di Medicina Generale e dai servizi territoriali. La sorveglianza attiva si è realizzata tramite un monitoraggio telefonico costante e tramite l’attivazione di servizi di supporto o dei presidi di emergenza in caso di bisogno.

La sorveglianza, consiste essenzialmente in contatti telefonici con gli anziani a rischio: più aumenta il rischio, tarato in base alle condizioni atmosferiche, più frequenti saranno le telefonate fino a contatti quotidiani in presenza di condizioni climatiche particolarmente sfavorevoli (su segnalazione del Centro comunale di Protezione Civile di Firenze). Saranno fornite notizie utili a modificare comportamenti errati e, se necessario, saranno allertati  i presidi sanitari e i familiari.

Anche in questo caso, in riferimento a quanto già prospettato dal Piano Sanitario Regionale, è all’ordine del giorno una valutazione, in raccordo con la Regione, circa opportunità ed eventuali modalità di estensione del servizio al resto dell’anno. Da quest’anno, anche tale servizio è stato coordinato da Montedomini, in accordo con il Coordinamento Operativo di Soccorso delle Pubbliche Assistenze e delle Misericordie.

Criteri e modalità  d’accesso

Gli anziani ultrasettantacinquenni in condizione di rischio necessitante un’azione di monitoraggio e sorveglianza attiva vengono direttamente individuati dai Medici di Medicina Generale o dai servizi sanitari distrettuali.

Tariffa e modalità di agevolazione

Il servizio è a titolo gratuito.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fratelli morti in hotel, l'autopsia: arresto cardiorespiratorio da intossicazione di stupefacenti

  • Fatture false: condannati i genitori di Matteo Renzi / VIDEO

  • Sylvie Lubamba: “Sono in crisi, ho chiesto il reddito di cittadinanza" 

  • 'Miss Nonna Italiana 2019': premiata anche una fiorentina

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Parcheggi sulle strisce blu: “Dal 2020 gratis per i residenti in tutte le Zcs”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento