Centro d’ascolto Alzheimer Comune di Firenze

Qui gli indirizzi e le tariffe del Centro d’Ascolto Alzheimer Comune di Firenze

In considerazione del forte impatto sociale della malattia e della crescente necessità di supportare le famiglie coinvolte nel loro compito assistenziale, nell’ambito del Progetto Sperimentale Alzheimer, nel dicembre 1999 è nato, grazie alla collaborazione tra Amministrazione Comunale e Associazione Italiana Malattia di Alzheimer (AIMA), un Centro di Ascolto per familiari di malati di Alzheimer. Il Centro costituisce un punto di riferimento per informazioni, orientamento, consulenza e sostegno per tutte le problematiche connesse alla malattia. Il Centro assicura informazioni specifiche sulla malattia e sulla cura della persona, orientamento e contatto con la rete dei servizi sociosanitari, consulenze (generiche, mediche e legali), supporto per pratiche invalidità e altri servizi di supporto vari attinenti alle problematiche connesse alla malattia.

Criteri e modalità d’accesso

Il Centro d’Ascolto e contattabile, dal Lunedì al venerdì, ore 9.00 – 17.00, ai seguenti recapiti:

AIMA - Sede “Luigi Amaducci”, Via Pancaldo 29, Firenze

Tel. 055-433187

Numero verde 800.900.136

Fax 055-4486053

e mail: aima@italz.it

Tariffe e modalità di agevolazione

Il servizio è gratuito.

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fratelli morti in hotel, l'autopsia: arresto cardiorespiratorio da intossicazione di stupefacenti

  • Fatture false: condannati i genitori di Matteo Renzi / VIDEO

  • Sylvie Lubamba: “Sono in crisi, ho chiesto il reddito di cittadinanza" 

  • 'Miss Nonna Italiana 2019': premiata anche una fiorentina

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Parcheggi sulle strisce blu: “Dal 2020 gratis per i residenti in tutte le Zcs”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento