Viale dei Mille, raddoppiata l'illuminazione: installati 95 nuovi pali della luce

Previsto un risparmio energetico del 30%

La nuova illuminazione

Raddoppiata l'illuminazione in viale dei Mille, passata da 92 a 190 punti luce, risparmiando il 30%. E' stato infatti completato l'intervento di SILFIspa, con l'installazione di 95 nuovi pali con design progettato e realizzato specificamente per il viale,  ognuno dotato di due corpi illuminanti a led: uno per la carreggiata e  uno per marciapiedi e pista ciclabile, prima sprovvisti di illuminazione  dedicata. Il nuovo impianto è stato inaugurato ieri sera dal sindaco  Dario Nardella, dal presidente del Quartiere 2 Michele Pierguidi e dal presidente di SILFIspa Matteo Casanovi, insieme al direttore  generale Manuela Gniuli e al direttore tecnico Antonio Pasqua.

I nuovi pali della luce installati lungo il viale hanno sostituito i precedenti, datati 1966, e sono il risultato di una progettazione  specifica effettuata in conformità al piano della luce della città che, come per i viali, ha voluto dare a Firenze un nuovo sistema di  illuminazione di arredo urbano caratterizzato dal connubio fra tradizione e innovazione, con lo stile classico dei candelabri e del giglio cittadino, con tanto di predisposizione per l’installazione di  telecamere di videosorveglianza e controllo del traffico.
 

O55A4560-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Autostrada A1: incidente tra mezzi pesanti, un morto

  • Cronaca

    Via dei Serragli, maxi colpo in gioielleria: rubati gioielli per 10mila euro

  • Cronaca

    Migranti, accolto ricorso contro il decreto Salvini: “Sì all'iscrizione all'anagrafe”

  • Cronaca

    Droga, nascondeva 3 kg di hashish in auto e 12mila euro in casa: arrestato 42enne

I più letti della settimana

  • Festa del papà: perché in Toscana si dice “babbo”

  • Siria: ucciso dall'Isis giovane combattente fiorentino

  • Rissa fra genitori: partita sospesa, bambini in lacrime

  • Accoltella il compagno al cuore e poi dà la colpa a uno straniero

  • Ucciso dall'Isis, la lettera d'addio di Lorenzo: “Sono morto facendo quello che ritenevo giusto”

  • Concorsi pilotati a Careggi: 8 professori interdetti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento