Dopo le auto e le bici arriva il 'Van Sharing', veicolo commerciale per il trasporto merci

Un mezzo 100% elettrico, potrà entrare in centro e in Ztl ma anche essere utilizzato anche fuori dal territorio comunale

Debutta anche a Firenze il servizio di E-Van Sharing, che consentirà di effettuare consegne e trasportare merci nel capoluogo toscano e nei Comuni limitrofi, con il noleggio di un veicolo commerciale 100% elettrico.

Il servizio è offerto da Nissan e dalla concessionaria Toscandia e permette di sfruttare le qualità di un van a zero emissioni, in “condivisione” dei vari utenti.

Per noleggiare il mezzo, infatti, basterà accedere all’applicazione tramite smartphone, ottenendo in questo modo la possibilità di consegnare merci nel centro storico fiorentino, senza sottostare a vincoli tariffari e di orario e, soprattutto, senza emettere nell’aria sostanze nocive e produrre inquinamento acustico.

La procedura è molto semplice: in fase di prima registrazione occorrerà andare sul sito www.toscandia.com e registrarsi nella sezione “e-Van Sharing”, dove verranno forniti un nome utente ed una password. Successivamente si potrà scaricare l’app gratuita “Glide”, disponibile per Android ed iOS, ed iniziare il noleggio.

Il mezzo sarà disponibile a partire dal mese di marzo, nel parcheggio Scaf di via del Gelsomino 11, in zona 'Due Strade', dove il cliente potrà lasciare il proprio veicolo e salire a bordo del van.

Il costo del parcheggio del veicolo privato, ed il consumo di energia del van elettrico, sono compresi nel costo di noleggio, che è pari a 12 euro l’ora.

Il veicolo Nissan, modello e-NV200, ha un’autonomia di circa 150km e presenta a bordo un cavo per la ricarica tramite colonnina. Può entrare nella ZTL del Comune di Firenze e può essere utilizzato anche al di fuori del territorio comunale fiorentino.

Il progetto gode del patrocinio del Comune di Firenze e dell’Automobile Club Firenze. Firenze è la seconda città, a livello nazionale, ad inaugurare questo tipo di servizio. Inizialmente sarà disponibile per il noleggio un unico mezzo, ma Nissan ha confermato la possibilità di implementare la flotta, in caso di riscontri positivi.

“In questi sono arrivati il car sharing e il bike sharing ma ci mancava, appunto, un servizio per i veicoli commerciali – commenta l'assessore all'ambiente Alessia Bettini -. Un'iniziativa sperimentale che spero abbia molto successo e possa continuare”.

La guida: car sharing in città, come utilizzare auto e furgoni

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Campo di Marte: spunta un'altra casa della droga, dentro 'tesoretto' di 22mila euro in contanti

  • Cronaca

    Prato: 150 al comizio di Forza Nuova, in 5mila alla contro-manifestazione antifascista / FOTO

  • Cronaca

    Calenzano, sorpresi con 250 kg di rifiuti tessili illegali: due denunce

  • Cronaca

    Lungarno Acciaiuoli: cade un pezzo di cornicione

I più letti della settimana

  • Festa del papà: perché in Toscana si dice “babbo”

  • Siria: ucciso dall'Isis giovane combattente fiorentino

  • Rissa fra genitori: partita sospesa, bambini in lacrime

  • Autostrada A1: incidente tra mezzi pesanti, un morto

  • Ucciso dall'Isis, la lettera d'addio di Lorenzo: “Sono morto facendo quello che ritenevo giusto”

  • Lite al ristorante degenera: cuoco finisce all'ospedale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento