Scandicci: inaugurata la nuova passerella sul Vingone

Il sindaco Fallani: "Opere importanti, al servizio dei cittadini"

L'apertura della passerella (fonte foto Facebook Fallani)

E' stata inaugurata la nuova passerella sul torrente Vingone a Scandicci, che collega la zona di via della Cooperazione e di piazza Nenni con l’abitato del quartiere. Un taglio del nastro che ha visto aprire in contemporanea anche  il parco dell'area di via Masaccio. Le due opere sono state realizzate da Unicoop Firenze nell'ambito del piano di riqualificazione di quest'area di Vingone, a due anni e mezzo dall’apertura del nuovo punto vendita di via Masaccio. L’intervento di riqualificazione complessiva è stato finalizzato ad aumentare i servizi ai cittadini e la qualità dell’ambiente urbano della zona: la passerella sorge nella stessa area dove è stato realizzato anche il parco su una superficie di oltre 24 mila metri quadri, e dove nel 2016 assieme al punto vendita è stata inaugurata la rotatoria per l’incrocio con via Fanfani.

Oltre alla passerella e all’area verde, il pacchetto di opere pubbliche fissate per l’intervento di riqualificazione di via Masaccio comprende un parcheggio pubblico, un sistema di piste ciclabili da e verso piazza Brunelleschi, collegamenti pedonali con la scuola XXV aprile.

“E' un giorno molto importante per il quartiere di Vingone – ha spiegato il indaco Sandro Fallani – la passerella è un'opera molto attesa dai cittadini, migliora i percorsi pedonali dell'intera zona e unisce la parte storica del quartiere con l'abitato dell'area Socet. Il nuovo parco, invece, è un grande spazio pubblico al servizio di Scandicci”

“L’inaugurazione è il risultato di un lavoro di squadra fatto con l’Amministrazione comunale per il territorio. Per i cittadini la passerella sarà un aiuto concreto negli spostamenti quotidiani, così come l’allestimento dell’area verde garantisce uno spazio in più a chi risiede nel quartiere – hanno invece spiegato gli esponenti di Unicoop Firenze – Ma i benefici non saranno solo per i singoli, ma anche e soprattutto a livello di comunità”.


 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Spioncino digitale: ecco come funziona e perchè sceglierlo

  • "Non ci resta che piangere": 35 anni dopo il film in piazza del Carmine

  • I 7 momenti in cui lavarsi le mani in casa è fondamentale

I più letti della settimana

  • Comico toscano miracolato: cade un albero poco prima del suo passaggio

  • Meteo Firenze: allerta per pioggia e temporali

  • Tramvia: dagli scavi sui viali spunta la testa delle mura, è polemica

  • Incidente in Viale Redi: precipita nel Mugnone / FOTO - VIDEO

  • Terremoto: nuova scossa, la terra trema ancora

  • Brutta avventura per una coppia fiorentina sulle Dolomiti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento