Ztl: addio "semaforini", alle porte telematiche arrivano i pannelli

L'annuncio dell'assessore comunale Giorgetti

Le foto postate dall'assessore Giorgetti

Addio "semaforini" alle porte telematiche. Come annunciato nei mesi scorsi, i semafori - dichiarati non conformi dal Ministero dei trasporti - verranno sostituiti da pannelli digitali (anche in inglese) con scritto Ztl Attiva su sfondo rosso e Ztl Non Attiva su sfondo verde.

Il mantenimento dei colori rosso/verde infatti rende il pannello ben visibile aiutando gli automobilisti a rendersi conto, anche a distanza, se possono transitare oppure no sotto la porta telematica. Inoltre i nuovi dispositivi (larghi 66 e alti 110 centimetri) sono già predisposti per fornire anche altre informazioni o indicazioni in caso di necessità (per esempio situazioni di allerta o allarmi) grazie all’utilizzo della tecnologia Full Matrix Full Color, già presente nei pannelli a messaggio variabili che hanno sostituito i vecchi apparecchi, che consente di ospitare immagini e caratteri grafici oltre alle semplici scritte. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sostituzione dei vecchi apparecchi avverrà nei prossimi giorni come fa sapere l'assessore comunale alla mobilità Stefano Giorgetti: "Ecco i nuovi pannelli che sostituiranno i “semaforini” sulle porte telematiche. A breve #Silfi inizierà le operazioni di rimozione dei vecchi apparecchi e installazione dei nuovi dispositivi che, grazie alle scritte in italiano e inglese e alla luce verde e rosso aiuteranno gli automobilisti, in particolare stranieri, a capire meglio se la ztl è attiva oppure no". Sarà Silfi a montare già a partire dalla prossima settimana i nuovi pannelli sulle 25 porte telematiche oggi dotate di "semaforini".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Conte firma il nuovo decreto: l'elenco delle attività aperte

  • Coronavirus: dipendente Esselunga risultato positivo al Covid-19

  • Coronavirus, emergenza studenti fuori sede: “In 10mila non riescono più a pagare l’affitto”

  • Coronavirus: il quartiere è deserto e una famiglia di anatre arriva fino alla farmacia

  • Coronavirus: la foto in fila al supermercato diventa un simbolo 

  • Coronavirus: sì all'uso dei droni per monitorare gli spostamenti dei cittadini

Torna su
FirenzeToday è in caricamento