Mobike: ecco le nuove bici, più alte e con le marce | FOTO

In cantiere il progetto delle bici a pedalata assistita, annunciato in anteprima europea

Il sindaco Nardella sul nuovo modello di Mobike

Più leggere (tre chili in meno), più grandi, con tre marce e più comode. Sono le nuove Mobike 3.0, presentate durante la seconda giornata del Florence Bike Festival al parco delle Cascine, e sembrerebbero rispondere a tutte le critiche mosse in questi mesi dagli utenti. 

Le novità

Essendo più alte permettono un migliore utilizzo, il sellino è facilmente regolabile grazie ad una levetta, sono munite di un cestino più grande con un porta bevande, hanno ruote più grandi e tre marce (per scalare dalla marcia 3 alla marcia 1 sarà necessario smettere di pedalare). Alla presentazione erano presenti il sindaco Dario Nardella, l’assessore all’Urbanistica e smart city Giovanni Bettarini e l’ad di Evlonet che distribuisce e gestisce Mobike in Italia Alessandro Felici. Tutti hanno provato insieme le nuove Mobike.

I numeri a Firenze

A Firenze al momento sono 3.200 le bici arancioni e presto raggiungeranno il traguardo delle 4.000 unità. A breve circa la metà delle Mobike 2.9 sarà sostituita con le nuove, le quali prenderanno il posto di tutte le vecchie entro pochi mesi (le 2.9 che saranno ritirate, modificate e portate in altre città). Non ci sarà nessun cambiamento di prezzo, ma afferma Alessandro Felici che stanno lavorando per la creazione di "abbonamenti mensili, trimestrali e annuali a prezzi vantaggiosi".

A Firenze il bike sharing è un successo, con un tasso di vandalismo molto basso (anche se potrebbe apparire il contrario, al mese si parla dello 0,25% di atti vandalici). In generale l'Italia è il paese europeo con più rispetto per le bici del bike sharing, solo Milano raggiunge i livelli della Germania con un 4% mensile. Sono oltre 100mila gli utenti registrati nel capoluogo toscano, 1,3 i milioni di km percorsi con un risparmio di Co2 pari a 400 tonnellate.

Mobike a pedalata assistita

Alessandro Felici ha poi utilizzato il palco del Florence Bike Festival per annunciare, in anteprima europea per Mobike, un nuovo progetto: il bike sharing delle biciclette a pedalata assistita, il progetto è ancora in fase di sviluppo e dialogo con le realtà comunali, ma l'obiettivo è quello di metterlo in atto il prima possibile così da poter offrire un servizio adatto a tutti i cittadini.

Firenze sarà la città in cui il progetto verrà lanciato, visto il grande numero di colonnine di ricarica elettrica presenti sul territorio.

Nardella lancia una proposta a Mobike "All'avvio della tramvia Mobike sarebbe favorevole a lanciare un breve periodo di gratuità?", Felici risponde con un "Sì". Vedremo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo morto nella sua auto: è il genero di Roberto Cavalli

  • Via Palazzuolo: completamente nuda semina il panico in strada

  • Tramvia sovraffollata, la Cgil: “Situazione insostenibile"

  • Firenze Rocks 2020: fan in fermento per la quarta edizione

  • Versilia: fiorentina muore durante una gita in montagna

  • Aeroporto di Peretola: nuovi voli da Firenze grazie a Vueling

Torna su
FirenzeToday è in caricamento