Stazione: dieci nuovi pini

L'assessore all'Ambiente: "Come promesso abbiamo messo a dimora nuovi alberi dopo aver abbattuto quelli che avevano completato il loro ciclo vitale"

Dieci nuovi pini sono stati piantumati alla stazione di Santa Maria Novella (lungo via Valfonda): alberi che si aggiungono ai dieci messi a dimora lo scorso autunno, completando  il rimboschimento dell'area verde intorno alla grande opera di Michelucci.

Questo è l'ultimo atto di una serie di lavori iniziati nell'estate 2017, col taglio dei vecchi pini, da tempo malati e a rischio caduta. "Come promesso - sottolinea l'assessore all'ambiente Alessia Bettini - dopo ogni abbattimento interveniamo sempre con un nuove piante in numero uguale o superiore. Nel caso della stazione i vecchi pini avevano ormai completato il loro ciclo vitale, ed è stato necessario, anche se doloroso, abbatterli per garantire l'incolumità delle persone. Ma fin da subito avevamo annunciato che ne avremmo piantati altrettanti, della stessa specie, così come prescritto dalla sovrintendenza: dieci lo scorso autunno e dieci adesso, con la pavimentazione della nuova tramvia completata".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

Torna su
FirenzeToday è in caricamento