Replace - dallo spreco inconsapevole alla New Plastic Economy

RePlaCe - Un appuntamento sul mondo delle plastiche e dell'economia circolare

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FirenzeToday

Sabato 3 febbraio si è svolto presso la sala stampa dell’Autodromo del Mugello l’evento RePlaCe – Dallo spreco inconsapevole alla New Plastic Economy, organizzata dal Distretto Leo 108 LA Toscana ed in particolare dal Coordinatore regionale dell’Area Ambiente dott. Edoardo Giusti, con l’aiuto del Leo Club Firenze e Mugello. In tale occasione il Lions Club Firenze, Firenze Lorenzo il Magnifico e Mugello hanno sottoscritto il manifesto “Green” Leo che impegna i club per tre anni sul tema della sostenibilità e tutela dell’ambiente. Hanno aperto la conferenza le Autorità territoriali, il Presidente del Consiglio Regionale dott. Eugenio Giani, il Sindaco di Borgo San Lorenzo, dott. Paolo Omoboni e il Sindaco di Scarperia e San Piero a Sieve, dott. Federico Ignesti. Sono stati ospiti del convengo i rappresentanti di Enti ed aziende tra le più importanti del settore, protagoniste nel campo ambientale e impegnate nella corretta gestione e riciclo delle plastice. Nello specifico erano presenti Corepla, Ass. Comuni Virtuosi, Alia Servizi Ambientali Spa, Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, Legambiente Toscana, Sky Academy, Right Hub, Revet Spa, Alipast e Dell EMC. L’evento è stato un momento di confronto e di discussione sul mondo delle plastiche, in una logica di progressivo miglioramento della gestione del fine vita, grazie ai principi di eco-design e dell’economia circolare, vettore di riferimento dell’Unione europea. Un appuntamento che ha riunito alcuni dei massimi esperti del settore per un confronto sulle policy e best practices attuali e future, con lo scopo di creare sinergia tra la Comunità, il mondo dell’industria ed Enti nazionali. Sono stati sponsor della giornata Assicoop Toscana UnipolSai, Banca di Cambiano e Grafiche MDM. Per l’occasione Assicoop Toscana ha consegnato il premio “Futuro Giovane” Under 30 alla dott.ssa Mariangela Palermo, rappresentante di un gruppo di laboratorio svolto durante il Master GECA 2017 alla Scuola Sant’Anna di Pisa, per il progetto di conferimento automatico dei rifiuti urbani elaborato in collaborazione con l’azienda Contarina Spa. Al dott. Edoardo Giusti per aver organizzato l’evento RePlaCe che ha contribuito a sensibilizzare e responsabilizzare la collettività in tema di sostenibilità e rispetto per l’ambiente.

I più letti di oggi
Torna su
FirenzeToday è in caricamento