Junior Summer Camp di Polimoda con Sky Arte

L'iniziativa è a favore della Fondazione Meyer dell'Ospedale Pediatrico di Firenze

Un camp estivo fuori dal comune quello proposto da Polimoda per l’estate 2020, volto a stimolare la creatività dei bambini attraverso la moda e l’arte in un progetto benefico a favore della Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer. Grazie alla partnership con Sky Arte e alla collaborazione di Pitti Immagine e Museo Salvatore Ferragamo, il tema del Junior Summer Camp 2020 è Teaching Beauty for a Better World: attraverso il gioco, l’arte e la moda, i bambini saranno guidati nel tradurre la bellezza in idee per un futuro migliore, restituendoci attraverso le immagini la loro visione di etica, sostenibilità e creatività.

“Junior Summer Camp è un bell’esempio del nostro impegno attivo per un futuro migliore” spiega il direttore di Polimoda Danilo Venturi. “In un mondo che continua a discutere di giovani e di un domani insostenibile, abbiamo scelto di fare qualcosa di concreto, mettendo a disposizione la nostra esperienza nella formazione per veicolare un messaggio importante attraverso il gioco, la creatività e la moda. Da una parte il sostegno ad un’eccellenza indiscussa del nostro territorio per la cura dell’infanzia, dall’altra insieme a Sky Arte un progetto che vuole trasmettere ai più piccoli valori come etica e sostenibilità”.

L'edizione 2020 è infatti ispirata a Sky Arte, il canale televisivo tematico di Sky dedicato alla cultura e alla creatività in tutte le sue forme espressive, dalla musica alla letteratura, dal teatro al design, dalla pittura alla scultura. Nel corso della settimana a Firenze presso Polimoda i bambini parteciperanno a workshop dedicati e realizzeranno le proprie creazioni, rappresentando le infinite possibilità di realizzare i propri sogni.

Il Junior Summer Camp è nato dalla volontà di portare un contributo concreto a sostegno dei più giovani e delle famiglie attraverso un’iniziativa a favore della Fondazione Meyer dell'Ospedale Pediatrico di Firenze, eccellenza italiana per la cura e la salute dell'infanzia. Il ricavato sarà infatti devoluto a sostegno della Fondazione, istituzione nata come supporto all’attività di comunicazione, marketing e raccolta fondi per l’Ospedale Meyer, punto di riferimento per la pediatria nazionale per ricerca, per le metodologie innovative di cura e per l’accoglienza del bambino.

Polimoda ha messo a disposizione la propria esperienza nella formazione e lo sviluppo della creatività per realizzare un progetto educativo rivolto a bambini dagli 8 ai 12 anni, mirato a tradurre il naturale interesse dei più giovani verso la moda in un percorso artistico e creativo che possa stimolare fantasia, manualità e scambio interculturale.

Il Junior Summer Camp si svolgerà a Firenze dal 6 al 10 luglio 2020, presso la sede Polimoda di Villa Favard nel centro di Firenze. Il programma prevede lezioni e laboratori sul tema della moda, con la supervisione di docenti con pluriennale esperienza nel settore ed educatori specializzati nei percorsi formativi con i bambini. I piccoli partecipanti avranno a disposizione le aule dell’istituto, la Biblioteca - il più grande centro di documentazione sulla moda in Europa – e gli spazi verdi del giardino di Villa Favard. Le lezioni si terranno in italiano e in inglese, favorendo lo scambio interculturale tra bambini di diverse nazionalità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Polimoda Junior Summer Camp 2020

  • Per bambini dagli 8 ai 12 anni
  • Dal 6 al 10 luglio 2020
  • In collaborazione con Sky Arte, Pitti Immagine e Museo Salvatore Ferragamo
  • A favore di Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer
  • Per iscriversi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Museo di Antropologia ed Etnologia e Villa la Quiete: le informazioni per la riapetura

Torna su
FirenzeToday è in caricamento