Corsi di lingua spagnola a Firenze

Lo spagnolo è la terza lingua più parlata nel mondo, è simile all'Italiano ma ha anche molti trabocchetti che traggono in inganno

Lo spagnolo è la terza lingua più parlata nel mondo, è simile all'Italiano ma ha anche molti trabocchetti che traggono in inganno. Parole simili ma con significati diversi fanno spesso cadere in errore gli italiani.

A Firenze ci sono delle scuole che grazie alla collaborazione con madrelingue insegnano la giusta dizione e intonazione. E' una lingua melodiosa, come l'italiano, con molte sfumature di pronuncia e grammaticali; è la lingua madre del 7% della popolazione mondiale ed è la lingua officiale in 22 paesi; solo negli Stati Uniti d’America è parlato da 35 milioni di persone. Imparare questa lingua, oltre ad essere importante per il curriculum, permette di conoscere il modo di esprimersi di un grande parte della popolazione mondiale.

I corsi di lingua spagnola a Firenze

Parola in Borgo Santa Croce, 4; numero 055242182, 328 8997420; email info@parola.it

Mummu Accademy in via Vittorio Emanuele II, 194, numero 055 4223105; 388 17 06 110; email info@mummuacademy.it

Sprachcaffe numero 055288081

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendiava auto e furgoni: arrestato piromane seriale / VIDEO

  • Incidenti stradali

    Incidente raccordo Firenze - Siena: bus finisce nella scarpata, un morto

  • Incidenti stradali

    Incidente a Campi Bisenzio, sbaglia marcia e sfonda la vetrata del supermercato / FOTO

  • Cronaca

    Viabilità e Ztl: in arrivo tre nuove porte telematiche temporanee / FOTO

I più letti della settimana

  • La star a Firenze: caccia al set fotografico / FOTO

  • Villa Vittoria, la giungla metropolitana di Firenze | FOTO

  • Incidente stradale, auto fuori strada: morto un giovane di 26 anni

  • Blitz dei Nas in ristorante giapponese: anomalie nell'abbattimento del pesce

  • Giovane detenuto morto nel carcere di Sollicciano

  • Arriva Matteo Salvini: annunciata contestazione

Torna su
FirenzeToday è in caricamento