TRIO, la piattaforma online della Regione dove seguire corsi gratuitamente

L'offerta formativa di TRIO si basa su un catalogo di centinaia di corsi online su argomenti trasversali o specialistici, di cui gli utenti possono fruire in qualsiasi momento della giornata ottenendo un attestato di frequenza dopo aver superato il test finale

Tecnologia, Ricerca, Innovazione, Orientamento. Sono queste le parole chiave dalle cui inziali prende il nome TRIO, il sistema di web learning della Regione Toscana che mette a disposizione di cittadini, organizzazioni pubbliche e private prodotti e servizi formativi digitali totalmente gratuiti.

L'offerta formativa di TRIO si basa su un catalogo di centinaia di corsi online su argomenti trasversali o specialistici, di cui gli utenti possono fruire in qualsiasi momento della giornata ottenendo un attestato di frequenza dopo aver superato il test finale. Nel Catalogo TRIO, i corsi sono articolati in 12 macro aree tematiche e ulteriormente aggregati per competenze chiave in linea con le più recenti indicazioni dell'Unione Europea. TRIO offre inoltre una sezione dedicata al progetto Giovanisì e una ai temi e alle tecnologie legate a Industria 4.0.

Ogni corso è composto da più moduli didattici multimediali. Tra le risorse didattiche sono disponibili anche aule virtuali registrate, audio-podcast ed e-book. Agli utenti viene data la possibilità di partecipare a webinar e laboratori didattici. La creazione di pagine Wiki e l'accesso a forum di discussione tematici incrementano le opportunità di collaborazione.

TRIO è anche presente sul territorio toscano con una rete di oltre 40 poli provinciali dotati di PC e connessione internet gratuita con la presenza di tutor che offrono assistenza presso le strutture dei Centri per l'impiego e le Biblioteche pubbliche.

Tra i primi progetti in Europa per la formazione a distanza finanziato con risorse regionali tramite il Fondo sociale europeo (Fse), TRIO ha ottenuto negli anni importanti riconoscimenti. Nel 2019 il portale TRIO, realizzato con tecnologia open source Moodle, è stato completamente rinnovato per offrire percorsi di navigazione più semplici e collegamenti diretti alle principali sezioni per facilitare la ricerca delle risorse didattiche.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Università e lavoro: ecco le lauree più richieste

  • Parole da salvare in tour, il maxi dizionario in piazza Santa Croce

  • Firenze cum laude, l’Università e la città danno il benvenuto agli studenti

  • Corso gratuito per Office assistant buyer

  • BrightEducational, l'incontro sull'innovazione e uso delle tecnologie

  • Artigianato sacro, il corso di formazione con sbocchi lavorativi

Torna su
FirenzeToday è in caricamento