La Via dei Presepi a Cerreto Guidi

Cerreto Guidi è pronta per l’ottava edizione della Via dei Presepi che invaderà ogni angolo del centro storico.

La Via dei Presepi, che si avvale del patrocinio della Regione Toscana, è organizzata dal Comitato promotore, dal Comune di Cerreto Guidi, dall’Associazione CCN Buontalenti, dalla Pro Loco e dalla Parrocchia di San Leonardo, in collaborazione con le contrade e le associazioni del territorio.

In meno di dieci anni la rassegna è cresciuta, diventando meta di visitatori che arrivano da ogni parte d’Italia e persino dall’estero. L’importanza della Via dei Presepi è confermata dall’inserimento per il quarto anno consecutivo nel circuito Terre di Presepi, una rete che unisce i presepi artistici della Regione, percorrendo la Toscana per oltre 300 chilometri.

Quest’edizione, inoltre, coincide con l’adesione alla Città dei Presepi che contribuirà a fare di Cerreto Guidi, uno dei punti di riferimento nazionali fra le città che vivono il presepe fra storia, arte e tradizione.

Sono molto numerosi, circa un centinaio, i presepi che sono stati allestiti nel centro storico di Cerreto Guidi dove la manifestazione si svolgerà dall’8 dicembre al 13 gennaio con un programma nutrito che coinvolge attivamente non solo il centro storico di Cerreto Guidi, ma anche le frazioni e in particolare quella di Stabbia, dove a cura della compagnia teatrale “I Girasogni”, si terranno nelle domeniche di dicembre i mercatini di Natale, mentre una casetta di Babbo Natale ospiterà i bambini per giocare con Pinolino e Mandarina.

La Via dei Presepi che richiama al talento di maestri presepisti “storici” come Gessica Mancini, Giuseppe Landi, Ermindo Michetti e Fabio Bandini, si arricchisce inoltre con la presenza di altri importanti artisti i cui stupendi presepi troveranno spazio nelle vie del centro, nei fondi messi a disposizione dai cerretesi (quest’anno in aumento), ma anche all’interno della Villa Medicea di Cerreto Guidi, patrimonio mondiale dell’Unesco.

Tra le novità di quest’anno Claudio Cinelli, figura eclettica del panorama teatrale italiano che giocando con le ombre, allestirà un presepe originale e di grande suggestione scenica. L’elenco delle novità prosegue con Claudio Ladurini; i soci del gruppo AIAP (Associazione Italiana Amici del Presepio), l’Associazione Presepiamo di Pistoia, Luigi Mennella, Ivano Vecchio, Claudio Terreni, Paola Del Carlo, Pino Moreno. Desta come sempre grande curiosità anche il Presepe all’uncinetto che si è ulteriormente arricchito di elementi e che quest’anno prevede un laboratorio permanente curato in prima persona da Gessica Mancini.

All’interno della VIII^ edizione della Via dei Presepi figurano molte altre iniziative collaterali (concerti, spettacoli teatrali, laboratori, intrattenimenti, la tombola, la festa del cioccolato artigianale Cerreto Ciok e Sapori d’Inverno). La Via dei Presepi prevede anche quest’anno un concorso che ufficializzerà i vincitori delle varie categorie domenica 6 gennaio. L’inaugurazione della Via dei Presepi si terrà sabato 8 dicembre alle ore 15 in Piazza Vittorio Emanuele II; alla presenza del sindaco Simona Rossetti e del Vescovo di San Miniato, Mons. Andrea Migliavacca.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • La Giostra del Giglio 2019

    • 29 giugno 2019
    • piazza Santa Croce

I più visti

  • Uffizi, Boboli e Palazzo Pitti a entrata gratuita: ecco le date

    • Gratis
    • dal 17 marzo al 30 novembre 2019
    • Galleria degli Uffizi
  • David Bowie, la mostra a Palazzo Medici Riccardi

    • dal 30 marzo al 28 giugno 2019
    • Palazzo Medici Riccardi
  • Firenze: una mostra dedicata a Verrocchio, il maestro di Leonardo

    • dal 9 marzo al 14 luglio 2019
    • Palazzo Strozzi
  • Alla scoperta della collezione Cr: le viste guidate gratuite

    • Gratis
    • dal 19 gennaio al 15 dicembre 2019
    • Fondazione Cr Firenze
Torna su
FirenzeToday è in caricamento