Trisome Games 2016: in arrivo a Firenze le prime olimpiadi per atleti con la sindrome di Down

Dal 15 al 22 luglio si terrà a Firenze la prima edizione del prestigioso evento mondiale riservato ad atleti con sindrome di Down, impegnati in 9 discipline sportive: atletica leggera, nuoto, nuoto sincronizzato, ginnastica artistica, ginnastica ritmica, futsal, judo, tennis e tennis tavolo

Trisome Games

Quella di Firenze sarà la prima Olimpiade dedicata unicamente ad atleti con sindrome Down: al momento sono già iscritte 34 nazioni provenienti dai 5 continenti con la presenza di quasi 900 fra atleti e tecnici. Numeri importanti per una manifestazione che si svolgerà dal 15 al 22 luglio tra Stadio Ridolfi (atletica leggera), Piscina Costoli (nuoto e nuoto sincronizzato), Palestra Sorgane (ginnastica), Palestra Generale Barbasetti (futsal), Affrico (judo, tennis e tennis tavolo).

Il Trisome Village, che verrà allestito nell'area della Firenze Marathon, nei pressi dello Stadio Ridolfi sarà il punto nevralgico nel quale culture e razze differenti entreranno in contatto dando vita ad una festa dello sport mondiale. L'evento, organizzato dal Comitato Organizzatore Locale presieduto da Alessio Focardi, è stato assegnato all'Italia e nello specifico a Firenze dalla Su-Ds - Sport Union for athletes with Down Syndrome - l'organismo internazionale che sovraintende lo sport per atleti con sindrome di Down.

La candidatura dei Trisome Games è stata fortemente caldeggiata dal Comitato Italiano Paralimpico e dalla FISDIR - Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale - la federazione sportiva paralimpica responsabile dell'organizzazione e della gestione dello sport riservata ad atleti disabili intellettivi e relazionali. A Firenze questi atleti si sfideranno per una medaglia ma, allo stesso tempo, romperanno stereotipi passati e contribuiranno ad accrescere la cultura paralimpica nel nostro paese e non solo. Fondamentale il contributo di Inail e della Fondazione Italiana Paralimpica.

Il capoluogo toscano ospiterà nove discipline in diverse zone della città: lo stadio Ridolfi per l'atletica leggera, la piscina Costoli per nuoto e nuoto sincronizzato, la palestra di Sorgane per la ginnastica, la palestra del Generale Barbasetti per il futsal, l'Affrico per judo, tennis e tennis tavolo. 
Dal 15 al 22 luglio Campo di Marte realizzerà al massimo la sua vocazione di cittadella dello sport, trasformandosi  ancora una volta un grande palcoscenico mondiale per lo sport. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale della manifestazione www.trisomegames2016.org

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo scomparso: trovato morto, deceduto in incidente stradale

  • Sangue in Piazza Stazione: accoltellato con una mannaia 

  • Tramvia, destra e 5 Stelle attaccano: “No allo scempio, sì al modello cinese senza binari”

  • Ragazzo scomparso a Firenze, l'appello della madre: “Aiutateci, siamo disperati”

  • La terza e ultima stagione de I Medici: tutte le informazioni

  • Meteo, arriva il primo freddo: le previsioni della settimana

Torna su
FirenzeToday è in caricamento