“Dante 750”, lo spettacolo dedicato al sommo Poeta dentro Santa Croce

  • Dove
    Basilica di Santa Croce
    Piazza Santa Croce
  • Quando
    Dal 09/11/2015 al 14/11/2015
    Ingressi ogni 20 minuti per ciascuna serata nei seguenti orari: Lunedì 9 novembre 20.30; 20.50; 21.10; 21.30. Da martedì 10 novembre a venerdì 13 Novembre: 18.00; 18.20; 18.40; 19.00; 19.20; 19.40; 20.30; 20.50; 21.10; 21.30. Sabato 14 novembre: 18.20; 18.40; 19.00; 19.20; 19.40; 20.30; 20.50; 21.10; 21.30.
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
Dante 750

Dal 9 al 14 novembre arriva a Firenze «Dante 750», uno spettacolo inedito con oltre 500 protagonisti dedicato al sommo Poeta e alla Divina Commedia, che si svolgerà all'interno della splendida Basilica di Santa Croce. Un originale percorso di suoni, odori, gesti ed emozioni, per mettere alla prova la nostra sproporzione di fronte all'immensità della Divina Commedia. E per riaffermare la ricchezza di significato e musica, racchiusi spesso in un solo verso.

In occasione del Convegno Ecclesiale Nazionale è in programma, a cura di Culter, «Dante | 750 legato con amore in un volume / ciò che per l'universo si squaderna», una messa in scena dei paesaggi descritti dall'Alighieri nella Divina Commedia ambientata all'interno del complesso di Santa Croce che vedrà come protagonisti più di 500 persone.

«Un evento che rende orgogliosi di questa città e che esprime tutto il senso del grande Convegno Ecclesiale che si svolgerà la settimana prossima - ha sottolineato la vicesindaca Giachi - Dante parla dell'esistenza umana in tutte le sue sfaccettature e racconta Firenze e della sua vocazione di essere città dell'uomo. Una vocazione che ha attraversato il tempo e che noi, oggi, abbiamo il compito di mantenere».

Il pubblico in piccoli gruppi verrà accompagnato lungo tre diversi ambienti a cui corrisponderanno tre differenti esperienze sensoriali: la Cripta, la Sacrestia (che ospita il Crocifisso di Cimabue) e la Cappella dei Pazzi, ognuno dedicato a una Cantica della Divina Commedia e caratterizzato da una specifica timbrica acustica e olfattiva.

Dalla lugubre e opprimente tensione dell'Inferno in cui i dannati vivono senza sperare e senza poter raccontare la propria storia, se non a Dante e per una sola volta nell'eternità, si passa nel Purgatorio alla gloria della Natura, riflesso terrestre e materiale dell'armonia divina per poi arrivare nel Paradiso a contemplare attraverso il riflesso la luce di Dio e infine, nell'abbaglio, venir meno. 

Gruppi di persone fra cui personalità della vita pubblica e dello spettacolo, detenuti, persone comuni, ragazzi, bambini, stranieri popoleranno le tre cantiche recitando per il passante / spettatore. Un grande progetto a cui le persone partecipano, dando vita a un affresco corale e popolare che reinterpreta i paesaggi sonori e sensoriali della Divina Commedia, rendendo percepibili allo spettatore i suoni, i rumori e gli odori descritti da Dante.

Il progetto si avvale della collaborazione con realtà artistiche e di artigianato d'eccellenza del nostro territorio: a Tempo Reale, il centro di ricerca, produzione e didattica musicale, fondato da Luciano Berio, è affidato il progetto sonoro ed elettroacustico, mentre Sileno Cheloni 'naso' di AquaFlor Firenze la bottega del profumo dedicata alla manifattura artigianale di essenze, curerà il percorso olfattivo lungo le tre cantiche. Livia & Ruth proporranno un allestimento floreale utilizzando elementi naturali e spontanei. Ogni singolo percorso dura circa 45 minuti e prevede la presenza massima di 50 persone a volta.

Ingressi ogni 20 minuti per ciascuna serata nei seguenti orari:
Lunedì 9 novembre 20.30; 20.50; 21.10; 21.30.
Da martedì 10 novembre a venerdì 13 Novembre: 18.00; 18.20; 18.40; 19.00; 19.20; 19.40; 20.30; 20.50; 21.10; 21.30.
Sabato 14 novembre: 18.20; 18.40; 19.00; 19.20; 19.40; 20.30; 20.50; 21.10; 21.30.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di giovanna
    giovanna

    Purtroppo mi sono persa lo spettacolo, lo replicate in qualche altro momento? 

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Uffizi, Boboli e Palazzo Pitti a entrata gratuita: ecco le date

    • Gratis
    • dal 17 marzo al 30 novembre 2019
    • Galleria degli Uffizi
  • Treno a vapore dalla Toscana per la sagra delle castagne a Marradi

    • 20 ottobre 2019
  • Alla scoperta della collezione Cr: le viste guidate gratuite

    • Gratis
    • dal 19 gennaio al 15 dicembre 2019
    • Fondazione Cr Firenze
  • Firenze Suona: tutti i concerti

    • dal 10 maggio al 25 ottobre 2019
Torna su
FirenzeToday è in caricamento