"Tavarnuzze al Castello", due giorni di rievocazione storica

Due giorni di festa, l'11 e 19 giugno, a Tavarnuzze con la Ricostruzione storica dell'assedio da parte dei fiorentini al castello di Montebuoni e Palio dei Rioni.

"Tavarnuzze al Castello" giunge in questo 2016 alla sua terza edizione. Nato dalle ceneri del Corteo Storico degli anni ’80, ha sin da subito voluto far riscoprire e rendere saldo il legame che esiste tra gli abitanti di Tavarnuzze e la storia del loro paese. 
La scelta del Gruppo Organizzativo è stata quella di individuare due peculiarità diverse da assegnare all’evento, tanto da dividere lo stesso in due giornate (11 e 19 giugno). 

La prima quella dell'11 giugno, dettata da una forte passione e da una profonda ricerca, è proprio la grande attenzione alla ricostruzione storica delle vita al tempo della famiglia Buondelmonti, attraverso il fine supremo della filologia, cioè lo studio, l’analisi e l’interpretazione di testi e documenti. 

La seconda, il 19 giugno, è una caratteristica giornata di festa paesana, di spettacoli e divertimento a partire dal palio dei rioni fino al corteo storico per le vie del paese.

PROGRAMMA GENERALE

11 giugno

Montebuoni Vallombrosina
L’Assedio

Ore 9.30
Apertura della Manifestazione 
Chiesa di San Pietro a Montebuoni

Inaugurazione della Terza Edizione con presentazione di:
“Musica e Poesia ai tempi dei Buondelmonti”
Nella navata della Chiesa saranno trasmesse a rotazione brani di musica e poesia del XII e XIII secolo oltre alla proiezione di un filmato descrittivo delle tecniche di liuteria attinenti al periodo storico a cura del Maestro Liutaio Giuseppe Severini. Nell’abside sarà allestita un’esposizione di paramenti sacri e vesti liturgiche:Pianete, Piviali e Dalmatiche.

"Mostra “Montebuoni, i Buondelmonti, la Pieve dell’Impruneta” Nell’Oratorio della Compagnia saranno esposti i pannelli descrittivi della storia del Borgo di Montebuoni, del Castello dei Buondelmonti e le tavole del lavoro di rilievo della Chiesa di San Pietro e pertinenze realizzato da Alessio Calamandrei, Sindaco di Impruneta. Sarà esposto anche il plastico della stessa Chiesa realizzato dai ragazzi della scuola media, guidati dal Prof. Malandrino. A rotazione continua saranno proiettati i filmati della Vallombrosina e del borgo di Montebuoni ripresi da un drone.

ENTRAMBE LE ATTIVITA' SARANNO GARANTITE DALLE ORE 9.30 ALLE ORE 17.00 
A CICLO CONTINUO

Dalle ore 10.30 alle ore 23.00
Apertura della Corte del Castello e della Taverna - Vallombrosina
Apertura della corte del castello, dei campi militari e della taverna. Inizio delle attività degli artigiani.

Ore 11.00 
Dichiarazione di Assedio - Vallombrosina / Declaration of the Siege:
Gli assendianti Fiorentini arriveranno in marcia fin sotto le mura del castello, 
intimando la resa agli abitanti. I signori di Montebuoni al contrario non cederanno e, dopo aver parlamentato col capitano della milizia fiorentina, si ritireranno all'interno del castello. I fiorentini allora cingeranno d'assedio alle mura.

Dalle ore 12.00 alle ore 14.00 - Vallombrosina
Pranzo e didattica sui Cibi Medievali presso la Taverna. Durante questa fascia oraria oltre al pranzo presso la taverna, i rievocatori mostreranno usi e costumi a tavola nel medioevo. Didattica sui cibi e sull’alimentazione dell’epoca.

Dalle ore 14.00 alle ore 19.30 
Attività Didattiche
I rievocatori mostreranno alcuni momenti della vita medievale e vari mestieri che si potevano trovare in un castello del XII secolo, con spiegazioni e ricostruzioni didattiche.

Alle ore 15.30 
Incontro didattico, Chiesa di San Pietro di Montebuoni “Il Ruolo della Chiesa e della Compagnia nella Vita del Borgo di Montebuoni”

Alle ore 17.30 
Sortita degli Assediati, Vallombrosina. I signori di Montebuoni proveranno a scendere a patti con i Fiorentini assendianti ma l'ambasceria non avrà successo e ne nascerà una battaglia per tentare di difendere il castello.

Alle ore 21.00 
Cena con Spettacolo “Assalto Notturno”, Vallombrosina.
Il secondo tentativo di rompere l'assedio di Firenze avverrà durante la cena, proprio quando l'esercito assediante è più vulnerabile. Le porte del castello si apriranno lasciando uscire una parte dell'esercito di Montebuoni, mentre un'altra piccola forza d'attacco proverà a prendere i fiorentini alle spalle.
(Cena su prenotazione)

19 giugno

Piazza Don Chellini 
Palio dei rioni
Corteo Storico

Ore 9,30 
Palio dei Rioni 
I quattro rioni (Drago, Grifone, Leone e Pegaso) si sfideranno in una serie di giochi per aggiudicarsi il premio dell’edizione 2016 e portare nella propria sede lo stendardo della “Madonna con Bambino”.

Ore 13,00 
Pranzo con spettacolo teatrale
La “Compagnia di’ castello” mette in scena sotto forma di buffonata tre fatti realmente accaduti nella vita del Buondelmonti, che hanno contribuito alla nascita della guerra che ha segnato la storia di Firenze tra guelfi e ghibellini.
“La Buffonata del Buondelmonti” Testo di Gabriele Del Medico, regia di Sebastiano Di Falco, Attori: Silvia Calcinai, Sebastiano Di Falco, Tommaso Nannucci, Tommaso Palazzini, Eleonora Poggi e Andrea Vitali.

Ore 16,00 
Corteo Storico
I figuranti sfileranno per le vie di Tavarnuzze in abiti storici multiepoca Medioevali e Rinascimentali.

Ore 17,30 
Danze Medievali e Spettacolo Sbandieratori
Le danze medievali sono a cura della scuola di danza “Arcoballando” lo spettacolo di sbandieratori è a cura degli “Sbandieratori città di Firenze”. 

Ore 18,00 
Premiazioni

Per informazioni e prenotazioni: Pubblica Assistenza di Tavarnuzze, via della Repubblica 70, Tavarnuzze (FI). Telefono 0552022284

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

  • Fiera in viale Europa

    • Gratis
    • 17 novembre 2019
    • Viale Europa
  • Fiera del lavoro a Firenze, la prima edizione

    • dal 5 al 6 dicembre 2019
    • Fortezza da Basso
  • Firenze vintage bit 2019, la manifestazione di computer d'epoca

    • Gratis
    • 24 novembre 2019
    • Spedale di Sant'Antonio

I più visti

  • Uffizi, Boboli e Palazzo Pitti a entrata gratuita: ecco le date

    • Gratis
    • dal 17 marzo al 30 novembre 2019
    • Galleria degli Uffizi
  • Inside Magritte, la mostra a Firenze

    • dal 1 novembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Santa Maria Novella: la mostra La Botanica di Leonardo

    • dal 13 settembre al 15 dicembre 2019
    • Complesso Santa Maria Novella
  • Torna il mercato di Natale in piazza Santa Croce

    • dal 23 novembre al 22 dicembre 2019
    • piazza Santa Croce
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento