System of a Down chiudono il Firenze Rocks: fan in delirio / VIDEO

Chiusa la tre giorni alla Visarno Arena

I System of a Down hanno chiuso con il botto la tre giorni del Firenze Rocks. Dopo gli Aerosmith e Eddie Vedder si conclude così la prima parte dei concertoni estivi. Ieri erano in 50mila al Visarno per i System e per il rock politicamente impegnato dei Prophets Of Rage. Tanto calore, oltre all'afa e i cori. E non  mancato qualche energico "pogo". 

Poco dopo le 21 sul palco sono saliti i SOAD. Serj Tankian e Daron Malakian sono stati seguiti dai fan per un'ora e venti. Il concerto si è chiuso alle 22 e trenta. Il gruppo ha spaziato sui classici, la band dal 2005 non pubblica nuovi album, seguita sui brani dai cori del pubblico: Lost in Hollywood, Aerials, Bounce, B.Y.O.B., Prison Song, Chop Suey. Per poi chiudere con Toxicity.  Sugar è il rompete le righe. 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

I più letti della settimana

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Bambino di 8 anni muore dopo una settimana di agonia

  • Incendio all'Isolotto: colonna di fumo sulla città

  • Tramvia: tram e scooter viaggeranno insieme

  • Tre ricette toscane per combattere il caldo estivo

  • Addio allo stress da posto fisso: così amore e viaggio ci hanno cambiato la vita

Torna su
FirenzeToday è in caricamento