Sguardi risonanti: un cammino alla scoperta della maschera

Un invito ad entrare nel mondo della maschera che da secoli accompagna l’uomo in vari contesti rituali, teatrali e folkloristici d'Italia e del mondo.
Un cammino di scoperta culturale, artistica e teatrale. Un laboratorio per chi è interessato alla possibilità di esprimere e di indagare sé stessi attraverso la costruzione di maschere in cartapesta e la loro sperimentazione teatrale.

Il laboratorio si articola in un ciclo di 10 incontri di due ore ciascuno con cadenza settimanale, ogni lunedì dalle 18.00 a partire dal 20 Gennaio 2020
Presso la Sede dei Soci Coop le Signe, Lastra a Signa
Aperto a curiosi e creativi da 18 a 99 anni
Grazie al contributo dei partecipanti verrà effettuata una donazione alla fondazione Il Cuore si Scioglie Onlus.
E' richiesta la conferma per l'adesione.

Per informazioni e iscrizioni
Valentina: + 39 3403484917
valentina.dalbo@virgilio.it
Cinzia: +39 3334582190
cin.poli@tiscali.it

Grazie alla collaborazione di Sezione soci Coop Le Signe
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Corsi, potrebbe interessarti

  • Carnevale buono: laboratorio di cucina gratuito

    • solo oggi
    • Gratis
    • 21 febbraio 2020
    • il Mercato Centrale Firenze
  • Sguardi risonanti: un cammino alla scoperta della maschera

    • dal 20 gennaio al 23 marzo 2020
    • Presso Sede Soci Coop Le Signe

I più visti

  • A Firenze la pista di pattinaggio più lunga d'Europa

    • dal 8 dicembre 2019 al 29 febbraio 2020
    • giardino della Fortezza da Basso
  • Inside Magritte, la mostra a Firenze

    • dal 1 novembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Tutankamon: viaggio verso l’eternità. La mostra a Firenze | FOTO / VIDEO

    • dal 15 febbraio al 2 giugno 2020
    • Palazzo Medici Riccardi
  • Dinosaur Invasion, la mostra

    • dal 9 novembre 2019 al 29 marzo 2020
    • Centro Sportivo Paganelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento