Sagra del cacciatore

Certaldo si prepara per la quarta edizione della Sagra del Cacciatore, che quest'anno si terrà nei giorni 5, 6, 7, 12, 13, 14, 19, 20, 21, 22 e 24, 25 aprile. Si potrà quindi passare Pasqua Pasquetta e la Liberazione gustando dell'ottima caggiagione.

QUI il menù completo

Le specialità, come ogni anno saranno, la lepre e il cinghiale. Ci saranno le pappardelle, la lepre in salmì, il cinghiale in salmì e al forno con patate. Ma anche lasagne al ragù di cinghiale, penne ai funghi, coniglio fritto, carciofi fritti e vari tipi di carne alla brace. Non mancheranno i vini, come il Chianti, la Vernaccia oppure il classico rosso toscano. 

Il pranzo di Pasqua alla sagra del cacciatore

Il pranzo di Pasqua presso la sagra prevede: aperitivo di benvenuto e antipasti misti. Di primo ci sono lasagne paglia e fieno al cinghiale e penne ai funghi, di secondo agnello arrosto al forno e tagliata sulla griglia con rucola e i contorni. Infine i dolci. Da bene ci saranno acqua, vino, amari e caffè. La partecipazione prevede un costo fisso di 33,00 euro e richiede la prenotazione obbligatoria entro venerdì 19 aprile. Sono possibili offerte speciali per gruppi e comitive.

Pasqua, gli eventi a Firenze e dintorni

4a-sagra-del-cacciatore-certaldo-2

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Firenze la pista di pattinaggio più lunga d'Europa: con villaggio di Natale e luci

    • dal 8 dicembre 2019 al 29 febbraio 2020
    • giardino della Fortezza da Basso
  • Inside Magritte, la mostra a Firenze

    • dal 1 novembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Torna il mercato di Natale in piazza Santa Croce

    • dal 23 novembre al 22 dicembre 2019
    • piazza Santa Croce
  • Santa Maria Novella: la mostra La Botanica di Leonardo

    • fino a domani
    • dal 13 settembre al 15 dicembre 2019
    • Complesso Santa Maria Novella
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento