Osservazione del cielo notturno con musiche

    Alessandra Zanazzi, astrofisica e comunicatrice scientifica, con la sua "spada laser" per indicare le stelle accompagnerà grandi e piccini alla scoperta di costellazioni, pianeti, miti e leggende del cielo di fine estate.

    e
    Fie Schouten, Amsterdam, musicista contemporanea olandese, guiderà questo viaggio attraverso le costellazioni con il clarinetto basso creando spazi di ascolto e poesia sotto al cielo stellato.


    In collaborazione con il progetto europeo Space Awareness

    http://www.space-awareness.org/it/

    è consigliato abbigliamento comodo e caldo e una coperta per stendersi sul prato
    In caso di maltempo la serata si svolgerà all'interno con qualche variazione di programma

    I posti auto al San Bernardo sono molto limitati - vi invitiamo a lasciare la macchina ad Antella e raggiungerci a piedi

    Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...



    Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

    Commenti

      Potrebbe Interessarti

      • "Klimt Experience", la mostra multimediale a Santo Stefano al Ponte

        • dal 26 novembre 2016 al 2 aprile 2017
        • Chiesa Santo Stefano al Ponte
      • Bill Viola, la grande mostra a Palazzo Strozzi che coinvolgerà anche il Battistero

        • dal 10 marzo al 23 luglio 2017
        • Palazzo Strozzi
      • TheFork Festival, ecco i ristoranti dove mangiare costa la metà

        • dal 21 febbraio al 6 aprile 2017

      I più visti

      • "Klimt Experience", la mostra multimediale a Santo Stefano al Ponte

        • dal 26 novembre 2016 al 2 aprile 2017
        • Chiesa Santo Stefano al Ponte
      • Bill Viola, la grande mostra a Palazzo Strozzi che coinvolgerà anche il Battistero

        • dal 10 marzo al 23 luglio 2017
        • Palazzo Strozzi
      • TheFork Festival, ecco i ristoranti dove mangiare costa la metà

        • dal 21 febbraio al 6 aprile 2017
      • Tra Arte e Moda, la nuova mostra al Museo Ferragamo

        • dal 19 maggio 2016 al 7 aprile 2017
        • Museo Salvatore Ferragamo
      Torna su
      FirenzeToday è in caricamento