Olio extravergine d'oliva: al via la 43esima edizione dell'“oro verde” di Reggello

Il presidente Eugenio Giani cita Foscolo. Il sindaco Benucci: "Tende alla perfezione"

La presentazione della 43esima edizione

Ottimo anche se un po' meno 'pizzichino' dello scorso anno. E' l'olio extravergine d'oliva di Reggello, comune dove si svolge la più importante rassegna sull'olio della provincia di Firenze. Un appuntamento immancabile per gli amanti dell'olio novo. La rassegna, che si svolgerà dal 29 ottobre al 1 novembre, è stata presentata stamani in Palazzo Panciatichi. Presente anche il presidente del consiglio regionale Eugenio Giani. Giani non ha mancato una citazione letteraria sulla Toscana rifacendosi a "I Sepolcri" di Foscolo. 

Immancabili poi gli elogi per uno dei prodotti più pregiati della nostra terra. “Reggello è il luogo che più è identificato come centro di produzione d’olio toscano – ha detto il presidente –. L’olio, con gli oliveti che lo producono, è la tipicità della bellezza toscana nel mondo, nasce dalla coltivazione minuta del popolo. La rassegna di Reggello è cresciuta nel tempo, l’invito che rivolgo a tutti i toscani è di andare a visitarla”.

MERCATO - Non è mancato un passaggio sui tanti prodotti falsi in circolazione, questione già emersa nel recente passato, e su cui ci sarebbe intenzione di serrare ancor più le fila. Considerando anche le imprese coinvolte sul territorio operanti in quest'ambito. “Di fronte ai rischi di contaminazione”, ha aggiunto Giani, “serve una Santa Alleanza tra le nostre istituzioni per la difesa della purezza dell’autentico olio toscano”. 

Accanto a Giani il primo cittadino di Reggello Cristiano Benucci.  “L’olio è per noi il prodotto d’eccellenza che la nostra terra produce – ha affermato  Benucci – è per noi un simbolo della nostra comunità. Parlando del nostro olio il termine eccellenza deve essere coniugato al termine perfezione, perché le caratteristiche chimiche ed organolettiche che lo contraddistinguono, lo rendono uno tra i migliori in assoluto nel panorama nazionale”. 

Per quanto riguarda la produzione dell’olio extravergine di Reggello si prevede una produzione inferiore a quella dello scorso anno che è stata di circa 3000 quintali. Attualmente quantificare la diminuzione non è possibile soprattutto perché la raccolta è appena iniziata.

L’inaugurazione della 43esima rassegna è prevista per sabato 29 ottobre in piazza Aldo Moro con la partecipazione delle autorità e dei produttori. In mattinata saranno aperti anche gli stand dove si potrà degustare ed acquistare l’olio nuovo ed altri prodotti tipici del territorio. Numerose le aziende locali che parteciperanno alla rassegna, ma ci sarà anche, come accade da cinque anni a questa parte, l’olio prodotto e imbottigliato direttamente dal Comune, che sarà poi distribuito nelle mense comunali.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fratelli morti in hotel, l'autopsia: arresto cardiorespiratorio da intossicazione di stupefacenti

  • Sylvie Lubamba: “Sono in crisi, ho chiesto il reddito di cittadinanza" 

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • 'Miss Nonna Italiana 2019': premiata anche una fiorentina

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Parcheggi sulle strisce blu: “Dal 2020 gratis per i residenti in tutte le Zcs”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento