Senza ombra di luce per filo e per legno, mostra di lampade degli studenti di Unifi

Da lunedì 30 settembre a venerdì 4 ottobre 2019, si terrà un corposo e interessante manifestazione dal titolo straDESIGN, visioni e progetti Università Firenze, evento aperto al pubblico organizzato dal Design Campus dell’Università degli Studi di Firenze nelle tre sedi di Santa Teresa, Santa Verdiana e Le Murate.

I Corsi di Laurea del Design Campus dell’Università di Firenze si raccontano alla città, ai cittadini, agli studenti, e ai tanti ospiti invitati, ai professionisti e cultori interessati, attraverso una settimana di mostre, workshop, talk, conferenze ed eventi all'insegna del Design, disciplina divenuta sempre più pervasiva: dal prodotto alla comunicazione, dagli interni alla moda, ai servizi fino alle tematiche dell’innovazione sociale.

Da evidenziare che dal 30 settembre al 4 ottobre, sarà visitabile la mostra

“Senza ombra di luce. Per filo e per legno” che raccoglie l’esposizione di prototipi funzionanti di lampade realizzate con tecnologia Led di un nuovo brevetto “Annulla Ombre”. Le lampade sono state progettate e costruite dagli studenti del laboratorio Brain Light istituito tra Welt Electronic e il Laboratorio Smart Lighting Design presso il Design Campus della stessa Università di Firenze.
A conclusione della settimana di esposizione, il 4 ottobre, si svolgerà la conferenza sul tema e verranno premiati i 3 migliori prototipi.

La conferenza “Senza ombra di luce. Per filo e per legno”
con inizio ore 10:00 del 4 ottobre - a cura del prof. Gianpiero Alfarano, direttore Laboratorio Smart Lighting Design, Dipartimento di Architettura DIDA dell’Università degli Studi di Firenze si svolgere al 4° piano del plesso universitario di Santa Teresa, via della Mattonaia 8.

Tra i relatori, oltre al prof. Gianpiero Alfarano che condurrà i lavori, i lighting design Massimo Sacconi con la presentazione del nuovo brevetto “Annulla Ombre” e Lorella Primavera, il segretario generale di AIDI, Alvaro Andorlini, Alessandro Afeltra di Nichia e il direttore della rivista LUCE Silvano Oldani.

Sia la mostra che la converenza sono il risultato della pluriennale sinergia che il laboratorio Smart Lighting Design presso il Design Campus dell’Università di Firenze diretto dal prof. Gianpiero Alfarano ha intrapreso con Welt Electronic e Nichia alla quale per questa ultima esperienza si sono associate le aziende Zero55, PG Pasquinelli arredo e Campolmi Filati.

I progetti elaborati e le realizzazioni eseguite sono motivati dal forte interesse e sensibilizzazione alla sostenibilità energetica in virtù della applicazione di un concetto diverso di fare illuminazione.
Un’attuazione e un interesse rivolto alla ricerca di nuovi materiali e nuove applicazioni per ottenere luce a basso consumo, ma anche nel rifondare nuovi principi di educazione alla luce attraverso nuovi stimoli percettivi.

Evento gratuito previa registrazione scrivendo a nardi@weltelectronic.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Inside Magritte, la mostra a Firenze

    • dal 1 novembre 2019 al 26 luglio 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Tutankamon: viaggio verso l’eternità. La mostra a Firenze | FOTO / VIDEO

    • dal 15 febbraio al 30 agosto 2020
    • Palazzo Medici Riccardi
  • Palazzo Strozzi, la mostra di Tomás Saraceno

    • dal 22 febbraio al 19 luglio 2020
    • Palazzo Strozzi
  • Libri e fiori in piazza dei Ciompi: gli appuntamenti del 2020

    • dal 25 gennaio al 27 dicembre 2020
    • piazza ciompi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento