La Fiera antiquaria in piazza Indipendenza

In piazza Indipendenza arriva la Fiera antiquaria, l’iniziativa di Anva, Confesercenti e Fiva che ritrova la sua sede originaria creando nuove occasioni di vivibilità per la zona. Sabato 14 e domenica 15 aprile un fine settimana all’insegna del collezionismo, della ricerca di pezzi unici, pregiati o di piccole curiosità con oltre 90 operatori provenienti da tutta Italia.

"Un’iniziativa che nasce dall’incontro di tre volontà - ha detto l’assessore allo Sviluppo economico Cecilia Del Re - quella degli operatori di Fortezza antiquaria, desiderosi di tornare nella sede originaria della manifestazione; quella della cittadinanza, dopo l’esperienza positiva del mercato dei prodotti agricoli e quella dell’Amministrazione che punta ad animare luoghi in difficoltà attraverso iniziative come questa".

Si tratta di una sperimentazione; la replicabilità dell’iniziativa sarà valutata dopo la prima edizione.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mercatini, potrebbe interessarti

  • Libri e fiori in piazza dei Ciompi: gli appuntamenti del 2020

    • dal 25 gennaio al 27 dicembre 2020
    • piazza ciompi
  • VinoKilo: il mercatino vintage "a peso"

    • dal 25 al 26 gennaio 2020
    • Manifattura Tabacchi
  • Fierucolina d'inverno in piazza Santo Spirito

    • 19 gennaio 2020
    • Piazza Santo Spirito

I più visti

  • A Firenze la pista di pattinaggio più lunga d'Europa

    • dal 8 dicembre 2019 al 29 febbraio 2020
    • giardino della Fortezza da Basso
  • Inside Magritte, la mostra a Firenze

    • dal 1 novembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Dinosaur Invasion, la mostra

    • dal 9 novembre 2019 al 29 marzo 2020
    • Centro Sportivo Paganelli
  • Picasso, l'altra metà del cielo: la mostra a Palazzo Medici Riccardi

    • dal 30 novembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Medici Riccardi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento