Santa Maria Novella, proiezione gratuita de “Il diavolo” di Andrzej Zuławski

Domenica 6 agosto “Le diable/Il diavolo” – min. 119 (Pol 1972) di Andrzej Żuławski
Il capolavoro "maledetto" del grande regista polacco Andrzej Zulawski, scomparso il 17 febbraio di quest’anno a Varsavia e qui alla sua seconda esperienza cinematografica sarà protagonista della rassegna “Inediti d’autore” di Rive Gauche al Museo Novecento questa domenica. Bloccato per oltre sedici anni dalla censura polacca per i chiari riferimenti all'attualità politica, è un film unico e imperdibile. Come annuncia il titolo , è una vera e propria discesa agli inferi dell'animo umano, alle prese con qualcosa di simile ai gironi infernali e alla turpe malvagità degli uomini. Siamo nell'ultimo decennio del 1700 nella Polonia invasa dalle armate prussiane, preludio all'ennesima spartizione del Paese, Jakub è uno dei tanti intellettuali che vorrebbero una Polonia democratica e un governo favorevole alle classi oppresse; è stato imprigionato per aver tentato di uccidere il re ma viene liberato da uno strano personaggio che lo convince a non ritornare a Varsavia per unirsi ai rivoltosi ma a riprendere la via di casa. Il quadro che si offre agli sguardi di Jakob è quello di un Paese in disfacimento e della propria famiglia in completa rovina, corrosa dal tarlo della decadenza e dell’immoralità. Jakub come impazzito non riesce a fare altro che a lasciare dietro di sé una scia di sangue e di morte. Versione originale con sottotitoli in lingua italiana. Ingresso gratuito

Dopo il successo della IV edizione di Firenze Filmcorti International Festival che ha visto il regista cinese Hong Heng Fai aggiudicarsi il primo premio con il film “Crash” (China min.21’) torna al Museo Novecento di Firenze (piazza Santa Maria Novella 10) l’appuntamento con la rassegna cinematografica “Inediti d’autore”, organizzata dall’associazione Rive Gauche ArteCinema, diretta dallo scrittore di cinema Marino Demata, evento inserito nel programma dell’Estate Fiorentina. La kermesse propone pellicole inedite, spesso anche molto recenti, che non hanno avuto alcuna circolazione nel nostro Paese, pur trattandosi di capolavori. Il pubblico fiorentino avrà perciò anche quest’anno il privilegio di scoprire film mai sbarcati nelle sale italiane, opere di autori di spicco come Xavier Dolan, Jim Jarmush, Andrzej Żuławski, Paul Schrader, Jia Zhangke e molti altri talenti emergenti del cinema internazionale. Tutte le proiezioni, con ingresso libero, avranno luogo la domenica fino al 29 ottobre, con inizio alle ore 21.00 all’interno del Chiostro del Museo Novecento e, da settembre, in Altana.
https://rivegauche-filmecritica.com/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Uffizi, Boboli e Palazzo Pitti a entrata gratuita: ecco le date

    • Gratis
    • dal 17 marzo al 30 novembre 2019
    • Galleria degli Uffizi
  • Treno a vapore dalla Toscana per la sagra delle castagne a Marradi

    • 20 ottobre 2019
  • Alla scoperta della collezione Cr: le viste guidate gratuite

    • Gratis
    • dal 19 gennaio al 15 dicembre 2019
    • Fondazione Cr Firenze
  • Firenze Suona: tutti i concerti

    • dal 10 maggio al 25 ottobre 2019
Torna su
FirenzeToday è in caricamento