Gregorio Nardi presenta il suo nuovo progetto discografico

Lunedì 29 febbraio alle ore 18.30, al Lyceum di Firenze, in Palazzo Giugni, Via Alfani 48, il pianista Gregorio Nardi presenterà le prime pubblicazioni del suo ampio progetto discografico con Limen Music, intitolato "Percorsi nel recital/Visioni oltre il repertorio". Nardi parlerà del suo intenso rapporto con l'incisione discografica, la nascita e le vicende della sua collaborazione con Limen, le linee guida per la scelte dei programmi.

Durante l'incontro Nardi eseguirà pagine di Joseph Haydn, Luigi Cherubini, Ludwig van Beethoven, Fryderyk Chopin, Robert Schumann, Richard Wagner - lavori rari e inediti accanto a grandi capolavori del repertorio pianistico - narrando la storia affascinante di questi brani.

Quattro i cofanetti che saranno presentati. Il primo è dedicato al monumentale Capriccio di Cherubini e a quello virtuosistico di Haydn. Il secondo è un programma di concerto composto da celeberrimi capolavori di Beethoven, Chopin, Liszt e un lungo inedito di Schumann. Il terzo, intitolato Beethoven Backstage, si compone di decine di brevi brani e frammenti, in gran parte inediti, che delineano il lungo percorso creativo del maestro, dalla prima gioventù fino alle ultime settimane di vita. Il quarto è un omaggio a Richard Wagner: i suoi meravigliosi lavori originali per pianoforte, presentati in un'inedita visione storica, e molte rare trascrizioni. Alcuni di questi brani wagneriani, sia originali, sia trascritti, sono qui registrati per la prima volta.

Tre altri cofanetti del progetto Limen, già realizzati, verranno annunciati: un recital (Beethoven, Schubert, Casamorata, Schuncke, Liszt); una panoramica sul romanticismo tedesco e italiano attraverso le trascrizioni di Liszt (tra le altre, da Schubert, Schumann, Spohr, Wagner, Lessmann, Lassen, Bülow, e Robert Franz) intitolata Il Laboratorio del Romanticismo; i rivoluzionari capolavori di Azzolino della Ciaja, Giovanni Marco Rutini e Muzio Clementi, in un volume intitolato L'avanguardia italiana del Settecento.

Tutti i cofanetti Limen presentano il doppio contenuto di CD e DVD - un disco, dunque, per l'ascolto della musica nell'ineguagliabile qualità Limen; un altro per partecipare all'esecuzione come a un concerto, osservando il pianista suonare, e per seguire i contenuti speciali, nei quali Nardi espone la storia dei brani - il loro tempo, la loro concezione - e chiarisce aspetti poco conosciuti dell'interpretazione.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Strings City, due giorni di concerti a Firenze e non solo

    • oggi e domani
    • Gratis
    • dal 14 al 15 dicembre 2019
  • Capodanno 2020 a Scandicci: la festa in piazza Resistenza con la Bandabardò

    • Gratis
    • 31 dicembre 2019
    • Piazza della Resistenza
  • Cinque concerti nelle chiese di Firenze e dintorni

    • Gratis
    • dal 9 novembre 2019 al 17 maggio 2020

I più visti

  • A Firenze la pista di pattinaggio più lunga d'Europa: con villaggio di Natale e luci

    • dal 8 dicembre 2019 al 29 febbraio 2020
    • giardino della Fortezza da Basso
  • Inside Magritte, la mostra a Firenze

    • dal 1 novembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Torna il mercato di Natale in piazza Santa Croce

    • dal 23 novembre al 22 dicembre 2019
    • piazza Santa Croce
  • Santa Maria Novella: la mostra La Botanica di Leonardo

    • fino a domani
    • dal 13 settembre al 15 dicembre 2019
    • Complesso Santa Maria Novella
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento