"Giornata mondiale dell'acqua", a Firenze tre documentari per raccontare la "Madre Acqua"

Dal film "The Well"

Martedì 22 marzo, la rassegna di cinema documentario incentrata sul legame tra uomo e natura "Madre Acqua" arriverà in contemporanea allo Spazio Alfieri di Firenze, all’Auditorium Terzani della Biblioteca San Giorgio di Pistoia e all’auditorium Le Fornaci di Terranuova Bracciolini (Arezzo).

In programma, in occasione della "Giornata mondiale dell'acqua 2016", le proiezioni parallele di tre film per raccontare le conseguenze dei cambiamenti climatici, le pratiche virtuose di sfruttamento dei pozzi d’acqua nel Corno d’Africa e il legame mistico e profondo tra esseri umani e natura (ingresso gratuito a tutti gli spettacoli).
 
A Firenze la programmazione partirà alle 10.00 allo Spazio Alfieri (via dell’Ulivo 6) con "Wind of Change" di Julia Dahr, ritratto di una famiglia contadina del Kenya durante la stagione delle piogge. Il capofamiglia Kisilu, che vive ogni giorno in attesa di precipitazioni che nutrano il suo campo di miglio, confida le sue ansie alla videocamera in una sorta di diario quotidiano. Uno sguardo intimo e toccante sulla lotta contro i cambiamenti climatici (per le scuole).
 
Si continua alle 20.00 con "The Well. Voci d’acqua dall’Etiopia" di Paolo Barberi e Riccardo Russo, girato nel Corno d’Africa, ciclicamente sconvolto da terribili siccità. Mentre nel mondo intero assistiamo a esodi massivi dalle zone aride e l’accesso all’acqua potabile non è ancora considerato da tutti un diritto fondamentale dell’uomo, nel sud dell’Etiopia la popolazione Borana merita particolare attenzione per la straordinaria organizzazione che garantisce a tutti l’accesso ai pozzi, senza uso di denaro.
 
Alle 21.30 conclusione con "Hija de la Laguna - Daughter of the Lake", il film di Ernesto Cabellos Damian che racconta l’impatto ambientale dello sfruttamento minerario su un lago andino. Al culmine della corsa all’oro in Perù, una donna in grado di comunicare con gli spiriti dell’acqua prova a usare tutti i suoi poteri per evitare che una miniera aurifera distrugga il lago che per lei è come una creatura vivente. Un toccante ritratto di una lotta “sui generis” contro il degrado ecologico.
  
“Madre Acqua” è organizzato da Publiacqua e Festival dei Popoli, in collaborazione con Quelli della Compagnia, Water Right Foundation e Legambiente.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Inside Magritte, la mostra a Firenze

    • dal 1 novembre 2019 al 28 giugno 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Tutankamon: viaggio verso l’eternità. La mostra a Firenze | FOTO / VIDEO

    • dal 15 febbraio al 2 giugno 2020
    • Palazzo Medici Riccardi
  • La corsa di "auto" più pazza del mondo arriva a Firenze

    • 7 giugno 2020
    • Piazzale Michelangelo
  • Red Hot Chili Peppers al Firenze Rocks

    • 13 giugno 2020
    • Visarno Arena
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento