Genius Loci: il festival gratuito tra musica, teatro e arte a Santa Croce

Per descrivere l'importanza che anno dopo anno acquisisce Ganius Loci, diventato un appuntamento fisso dell'Estate Fiorentina, partiremo dalla fine: un concerto spettacolo all'alba del 28 settembre con il “Galata Mevlevi Ensemble” Dervisci Rotanti dalla Turchia, dichiarati dall'Unesco Patrimonio dell'Umanità. La danza ipnotica dalla Turchia dei Dervisci Rotanti, diretti dal Maestro Sheik Nail Kesova rappresenta il simbolo del misticismo orientale, che prende origine in tempi lontani: nel tredicesimo secolo circa. Il loro è uno spettacolo molto intenso, emotivamente e spiritualmente, che cattura il pubblico e lo ipnotizza. Vestiti di una tunica bianca simile ad un sudario, un copricapo che richiama le pietre tombali dei paesi musulmani, le braccia aperte verso il cielo e lo sguardo rivolto al cuore, i dervisci danzano piroettando e girando intorno al loro maestro.

Ma lo spettacolo del Galata Mevlevi Ensemble di confraternita islamica sufi, non è da solo. Dal 26 al 28 settembre, all'interno del complesso di Santa Croce si esibiranno e si racconteranno oltre 60 artisti: Massimo Cacciari con Maurizio Ghelardi, Marcello Fois con Boosta, Marina Rei con Paolo Benvegnù, Diodato, Chiara Frugoni e Lilac For People, Keith Tippett e molti altri ancora.

Tra gli eventi - più di 20 - in programma anche un omaggio a Umberto Eco e ai 50 anni dall’allunaggio con canzoni dedicate al famoso satellite, tra mito e romanticismo.

Storia e memoria saranno due delle chiavi di lettura dell’edizione 2019, nell’anno in cui si celebra l’anniversario dello straordinario incontro tra Francesco e il Sultano: 800 anni fa durante la V Crociata, il Santo d’Assisi si imbarcò e il 20 settembre 1219 incontrò il Sultano d’Egitto al-Malik al-Kamil con cui intrattenne quello che possiamo considerare il primo dialogo interreligioso della storia. E la memoria di quel dialogo riaffiora con la presenza dei Dervisci Rotanti “Galata Mevlevi”. Di San Francesco parlerà anche la Lectio magistralis che sarà tenuta della storica Chiara Frugoni, a partire dalla rappresentazione pittorica che Giotto realizzò nella Cappella Bardi in Santa Croce. Memoria e storia dunque, che si affiancano al sapore contemporaneo, in una inedita visione notturna di Santa Croce.

L’ingresso a Genius Loci è gratuito, fino a esaurimento posti. Le prenotazioni possono essere fatte dal 17 settembre attraverso il sito: 
Per il 26 settembre
Per il 27 settembre
Per il 28 settembre

Per poter permettere una fruizione più ampia di quella fisicamente disponibile, Controradio realizzerà una diretta radiofonica (FM 93.6 - 98.9) e Facebook (Controradio Firenze) della manifestazione.

Il programma

Giovedì 26 settembre - Apertura porte ore 18:30

ore 19:15 Chiara Frugoni - "Francesco. Un'altra storia" - Cenacolo

ore 19:15 e 22:30 Variation #1 - Carla Monga (danze e coreografie) Pieradolfo Ciulli (danza) Filippo Vignato (trombone) - Chiostro di Arnolfo

ore 19:30 Francesca Gaza - "Lilac for people" - Chiostro del Brunelleschi

ore 20:30 Boosta & Marcello Fois - "Fede" - Cenacolo

ore 20:30 Gianni Coscia & Gianluigi Trovesi - "La misteriosa musica della Regina Loana" - Chiostro del Brunelleschi

ore 21:15 Francesco Bearzatti - "This land is your land" - Chiostro di Arnolfo

ore 21:45 Mirko Guerrini & Andrea Keller - "Concerto" - Cenacolo

ore 21:45 Diodato - "Concerto" - Chiostro del Brunelleschi

ore 22:45 Efrim Manuel Menuk & Kevin Doria - "Are SINK SINCK, SING"- Chiostro del Brunelleschi

ore 22:45 Finaz, Riccardo Onori & Andrea Faccioli - "Strings on the moon"- Chiostro del Brunelleschi

Venerdì 27 settembre 2019 - Apertura porte ore 18:30

ore 19:15 Massimo Cacciari & Maurizio Ghelardi - "Follia e salvezza"- Cenacolo

ore 19:30 e 23:30 Alessandro Di Puccio & Giulio Ottanelli - "INGREDERE: FRANCESCO CORTECCIA, musiche rinascimentali dalla corte dei Medici" - Chiostro di Arnolfo

ore 20:00 /handlogic - "Concerto" - Chiostro del Brunelleschi

ore 20:30 Gaia Nanni, Daniela Morozzi & Vincenzo Zitello "In una goccia l'oceano di umanità" - Cenacolo

ore 21:00 Hobby Horse - "Concerto"- Chiostro del Brunelleschi

ore 21:45 Keith & Julie Tippett - "Concerto" - Cenacolo

ore 22:00 Gabriele Evangelista & Francesco Ponticelli - "ALONE TOGETHER concerto per due contrabbassi" - Chiostro di Arnolfo

ore 22:15 Marina Rei & Paolo Benvegnù - "Concerto" - Chiostro del Brunelleschi

ore 23:00 Alessandro Lanzoni - "Piano solo" - Cenacolo

Sabato 28 settembre 2019 - Apertura porte ore 6:00

ore 06:30 Dervisci Rotanti di Galata - Galata Mevlevi Ensemble diretti dal Maestro Sheik Nail Kesova - Chiostro di Arnolfo

Le visite guidate gratuite

Le visite nell’Opera di Santa Croce si svolgeranno dal 5 ottobre fino al 4 gennaio 2020 e sono aperte a un numero limitato di partecipanti, è  consigliata la prenotazione (info: www.santacroceopera.it – booking@santacroceopera.it – tel. 055.2466105 (int.3)

Prenotazione e acquisto

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • A Firenze la pista di pattinaggio più lunga d'Europa: con villaggio di Natale e luci

    • da domani
    • dal 6 dicembre 2019 al 29 febbraio 2020
    • giardino della Fortezza da Basso

I più visti

  • A Firenze la pista di pattinaggio più lunga d'Europa: con villaggio di Natale e luci

    • da domani
    • dal 6 dicembre 2019 al 29 febbraio 2020
    • giardino della Fortezza da Basso
  • Inside Magritte, la mostra a Firenze

    • dal 1 novembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Torna il mercato di Natale in piazza Santa Croce

    • dal 23 novembre al 22 dicembre 2019
    • piazza Santa Croce
  • Santa Maria Novella: la mostra La Botanica di Leonardo

    • dal 13 settembre al 15 dicembre 2019
    • Complesso Santa Maria Novella
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento