Mercatino della solidarietà in piazza Santa Maria Novella

  • Dove
    Piazza di Santa Maria Novella
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 19/12/2014 al 21/12/2014
    10:00 - 20:00
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Per il quarto anno consecutivo torna in piazza Santa Maria Novella il Mercatino per la solidarietà ‘Regala solidale e sostenibile’, organizzato dall’assessorato al Welfare da venerdì a domenica. Quest’anno all’iniziativa hanno aderito 75 associazioni di volontariato, che oltre a vendere i prodotti artigianali realizzati da loro o tramite il riciclo. Negli scorsi anni grazie alla numerosa affluenza sono stati raccolti fondi che hanno permesso alle associazioni di proseguire e rafforzare le loro attività di volontariato sul territorio. Il Mercatino, che sarà aperto dalle 10 alle 20, non è un’occasione solo per le associazioni. Le persone che visiteranno i banchi possono parlare con i volontari, scoprire il mondo dell’associazionismo e rendersi conto dell’importanza dell’impegno per gli altri e per uno stile di vita più attento e consapevole, soprattutto per quanto riguarda le realtà che lavorano nel commercio equo e solidale. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

  • Fiera del disco e fumetto a Empoli

    • Gratis
    • dal 11 al 12 gennaio 2020
    • palazzo delle esposizioni

I più visti

  • A Firenze la pista di pattinaggio più lunga d'Europa: con villaggio di Natale e luci

    • dal 8 dicembre 2019 al 29 febbraio 2020
    • giardino della Fortezza da Basso
  • Inside Magritte, la mostra a Firenze

    • dal 1 novembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Torna il mercato di Natale in piazza Santa Croce

    • dal 23 novembre al 22 dicembre 2019
    • piazza Santa Croce
  • Santa Maria Novella: la mostra La Botanica di Leonardo

    • fino a domani
    • dal 13 settembre al 15 dicembre 2019
    • Complesso Santa Maria Novella
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento