All'Obihall torna il festival dei LEGO Bricks in Florence

Dopo il grande successo dell’edizione 2017, con oltre 12.000 visitatori, torna Bricks in Florence Festival, l’evento dedicato agli appassionati dei mattoncini LEGO, adattato per tutte le età. Organizzato da ToscanaBricks in collaborazione con Obihall e ItLUG – Italian LEGO Users Group, l’evento porterà a Firenze una varietà di opere realizzate dai migliori “master builder” italiani, oltre quelle di ospiti stranieri.

L'evento si svolgerà il 10 e 11 novembre, ma per la serata di venerdì 9 è stata pensata un'inaugurazione particolare: un "AperiBrikc" per osservare i costruttori montare le proprie opere sorseggiando un cocktail e mangiando gustose leccornie (prezzo 15,00 euro su prevendita).

Tra le opere che saranno esposte un diorama medievale di 16 metri che rappresenta un castello su una collina, bivilette, Michelangelo che scolpisce il David, sarà presente il Duomo di Firenze che tanto affascinò lo scorso anno e anche una nuova cattedrale.

Un programma ricco e variegato che vede la partecipazione di oltre 100 AFOL (Adult Fan of Lego) provenienti Portogallo, Romania, Inghilterra, Croazia, Canada, Australia e Stati Uniti e da molte regioni italiane, Toscana in testa. Tra gli altri, Tim Johnson, fondatore del blog New Elementary, punto di riferimento per tutti gli Afol in cerca di nuove soluzioni costruttive, idee e curiosità; Huw Millington fondatore e direttore di Brickset, il più noto e visitato sito dedicato al mondo dei collezionisti ed appassionati Lego; Kevin Gascoigne, coordinatore di Fairy Bricks, gruppo di appassionati Lego che porta il sorriso ai bambini ricoverati in ospedale.

Oltre all’esposizione di opere originali, i visitatori potranno partecipare alla costruzione di un nuovo grande mosaico composto da decine di migliaia di mattoncini colori, partecipare alle dimostrazioni di robotica LEGO tenuti dai docenti–ricercatori di Terza Cultura Soc. Coop. Spin-Off UNIFI e approfondire la storia del marchio LEGO. Gli organizzatori per coinvolngere ancora di più i partecipanti all'esposizione hanno nascosto all'interno delle costruzioni 5 mattoncini dorati, chi li troverà tutti avrà in regalo un mattoncino speciale.

Nell’area Pick'n'Build (oltre 150 kg di mattoncini sfusi a disposizione) i più piccoli potranno dare sfogo alla loro fantasia con il "gioco libero" oppure seguire le istruzioni del "gioco guidato" per costruire un particolarissimo set Lego da oltre 4.000 pezzi.

La grande area di gioco libero, con decine di chili di mattoncini LEGO, permetterà a tutti i visitatori di dar spazio alla fantasia e i negozi presenti soddisferanno le  esigenze di tutti i visitatori dove potrete trovare set classici, set fuori catalogo e vintage, singoli elementi sfusi, minifigure, abbigliamento e libri specializzati.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Hobby, potrebbe interessarti

  • Estate al quartiere 4: gli eventi gratuiti

    • Gratis
    • dal 6 al 27 giugno 2019
    • Villa Vogel
  • Le notti della Taranta

    • dal 3 giugno al 8 luglio 2019
    • GIARDINO DELL'ORTICOLTURA
  • Il passaggio del sole nello gnomone del Duomo: ecco quando

    • Gratis
    • dal 11 al 21 giugno 2019
    • Duomo di Firenze

I più visti

  • Uffizi, Boboli e Palazzo Pitti a entrata gratuita: ecco le date

    • Gratis
    • dal 17 marzo al 30 novembre 2019
    • Galleria degli Uffizi
  • David Bowie, la mostra a Palazzo Medici Riccardi

    • dal 30 marzo al 28 giugno 2019
    • Palazzo Medici Riccardi
  • Firenze Rocks 2019: le date e gli artisti

    • dal 13 al 16 giugno 2019
    • Visarno Arena
  • Firenze: una mostra dedicata a Verrocchio, il maestro di Leonardo

    • dal 9 marzo al 14 luglio 2019
    • Palazzo Strozzi
Torna su
FirenzeToday è in caricamento