Festa giapponese di Primavera dal 1 al 3 aprile

Fioritura dei ciliegi in Giappone

Torna, per la sua ottava edizione, la festa giapponese di primavera organizzata da Iroha (Associazione Nazionale per lo scambio culturale fra Italia e Giappone).

Il programma degli eventi giorno per giorno

Venerdì 1 aprile

Sala Ex-Leopoldine, Piazza Tasso 8.
Ore 19: Presentazione del programma di quest'anno e dei pannelli informativi dedicati a Fukushima cinque anni dopo. Il ricavato di Hinamatsuri 2016 sarà donato all'Associazione degli Agricoltori di Fukushima e al Gruppo di Volontari per il salvataggio degli animali di Fukushima.
Buffet di solidarietà - ore 19,30
Cibi giapponesi e italiani. Dai una piccola offerta (minimo 1 Euro)! I fondi raccolti saranno donati alle Associazioni di Agricoltori e Volontari di Fukushima.
Ore 20,30: Dimostrazione di ikebana con la Maestra Ryôshô Morioka. Ingresso libero.

Sabato 2 e domenica 3 aprile

Alla Sorbettiera (Piazza Tasso 11, di fronte alla Sala Ex-Leopoldine) si potrà assaggiare gelato artigianale al tè verde al prezzo speciale di 1 euro per chi partecipa alla raccolta di fondi in favore di agricoltori e volontari di Fukushima spendendo almeno 5 euro al mercatino o alla lotteria di solidarietà.

Sabato 2 aprile

Sala Ex-Leopoldine, Piazza Tasso 8.
Ore 10-20: Mercatino di beneficenza per gli agricoltori di Fukushima con oggetti artigianali, kimono e creazioni artistiche giapponesi: il ricavato delle vendite sarà devoluto all'Associazione Agricoltori e al Gruppo di Volontari di Fukushima. Per maggiori informazioni vai alla pagina Mercatino giapponese.
Ore 10-20: Pannelli informativi: Le cinque feste tradizionali legate alle stagioni; Fukushima cinque anni dopo. Ingresso libero.
Ore 11-16,30: Giochi tradizionali giapponesi per bambini. Con quota di partecipazione (2 Euro).

Magia in poesia 1
Ore 17,30: Conferenza della Professoressa Ikuko Sagiyama (Università di Firenze) con proiezione di foto. Ingresso libero.

Danza tradizionale giapponese
Ore 19: Dimostrazione - spettacolo di danza con le allieve della Maestra Hanayagi Suginami. Ingresso libero.

Domenica 3 aprile

Sala Ex-Leopoldine, Piazza Tasso 8.

Ore 10-20: Mercatino di beneficenza per gli agricoltori di Fukushima con oggetti artigianali, kimono e creazioni artistiche giapponesi: il ricavato delle vendite sarà devoluto all'Associazione Agricoltori e al Gruppo di Volontari di Fukushima. Per maggiori informazioni vai alla pagina Mercatino giapponese.

Lotteria di beneficenza
Ore 10-19: Lotteria con oggetti giapponesi. Si vince sempre! Il ricavato sarà donato all'Associazione Agricoltori e al Gruppo di Volontari di Fukushima.

Ore 10-19: Pannelli informativi: Le cinque feste tradizionali legate alle stagioni; Fukushima cinque anni dopo. Ingresso libero.

Ore 11-16,30: Giochi tradizionali giapponesi per bambini. Con quota di partecipazione.

Magia in poesia 2
Ore 17,00: Conferenza del Dottor Edoardo Gerlini (Università di Firenze) con proiezione di foto. Ingresso libero.

Calligrafia giapponese
Ore 18: Dimostrazione di calligrafia giapponese con la maestra Hiroko Saito. Ingresso libero.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mercatini, potrebbe interessarti

  • Torna il mercato di Natale in piazza Santa Croce

    • dal 23 novembre al 22 dicembre 2019
    • piazza Santa Croce
  • Mercato natalizio al Four Seasons Hotel Firenze

    • 15 dicembre 2019
    • Four Season
  • Mercato delle Cascine: gli appuntamenti natalizi

    • dal 15 al 22 dicembre 2019
    • Parco delle Cascine

I più visti

  • A Firenze la pista di pattinaggio più lunga d'Europa: con villaggio di Natale e luci

    • dal 8 dicembre 2019 al 29 febbraio 2020
    • giardino della Fortezza da Basso
  • Inside Magritte, la mostra a Firenze

    • dal 1 novembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Torna il mercato di Natale in piazza Santa Croce

    • dal 23 novembre al 22 dicembre 2019
    • piazza Santa Croce
  • Santa Maria Novella: la mostra La Botanica di Leonardo

    • dal 13 settembre al 15 dicembre 2019
    • Complesso Santa Maria Novella
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento