Escursione all'Eremo di Gamogna

Le prime notizie che si hanno dell'Eremo di Gamogna, situata sul crinale dell'Appennino tosco-romagnolo tra Marradi (Vallata del Lamone) e Lutirano (Valle dell'Acerreta), risalgono al 1053 quando fu fondata da San Pier Damiano. Il Santo era molto affezionato a questo luogo, tanto da volervi passare tutte le quaresime a seguire finchè nel 1072 proprio mentre da Ravenna era in viaggio per andare a Gamogna, morì a Faenza.
Gamogna era ed è tutt'ora un EREMO, cioè sede di "eremiti" termine di origine greca (ἐρημίτης) che significa "colui che vive nel deserto": persone che per propria scelta o per cause esterne decidono di vivere lontani dalla società e in un luogo remoto.
Un luogo pervaso da una forte energia spirituale e naturale che richiama una storia millenaria importantissima per la terra di mezzo su cui si erge ai piedi del monte omonimo.
Il percorso non è particolarmente impegnativo, ma è consigliato a persone che hanno un minimo di attitudine e allenamento al cammino. I tempi di cammino di ognuno saranno rispettati dal gruppo che manterrà un passo omogeneo e tranquillo.
In caso di previsioni meteo avverse l'escursione verrà annullata e rimandata, gli interessati/prenotati saranno tempestivamente avvisati e ne sarà data comunicazione anche via web.

RITROVO PUNTUALE ORE 8.00
c/o Parcheggio Coop Cappuccini
Via Canal Grande, 14 - 48018 Faenza (RA)

Da qui faremo car-sharing per poi raggiungere il punto di partenza dell'escursione in circa un'ora di auto.

Per chi arriva da Firenze o altre località, si fisserà un diverso punto d'incontro da concordare con le Guide al momento della prenotazione.

DATI TECNICI DEL PERCORSO
Difficoltà: Medio-facile
Durata: circa 4 h + le soste
Distanza: 7 km circa
Dislivello: 400 mt circa

Quota partecipazione all'escursione:
Adulti : 12 €
Minori dagli 8 ai 17 anni: 8 €
Escursione adatta a minori dagli 8 anni in su, abituati a camminare per ore in montagna e accompagnati da persona maggiorenne garante e responsabile.

La quota di partecipazione comprende esclusivamente il servizio di Guida.
CANI AMMESSI solo se tenuti al guinzaglio, abituati a camminare, di buona indole e abituati a stare in mezzo ad altre persone e in compagnia di altri cani. Comunicarne la presenza al momento della prenotazione.

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE ENTRO LE ORE 20 DI SABATO 6 OTTOBRE 2018.

INFORMAZIONI & PRENOTAZIONI
Antonella Falco e Gianluca Ravaioli
Telefono: 339/6884735 oppure 334/7796053
E-mail: antonellafalco6@gmail.com oppure gluke71@gmail.com

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

  • I nobili di Rignano, passeggiata archeologica dalla pieve di San Leolino

    • Gratis
    • 5 luglio 2020
    • Pieve di San Leolino

I più visti

  • Palazzo Strozzi, la mostra di Tomás Saraceno

    • dal 22 febbraio al 19 luglio 2020
    • Palazzo Strozzi
  • Libri e fiori in piazza dei Ciompi: gli appuntamenti del 2020

    • dal 25 gennaio al 27 dicembre 2020
    • piazza ciompi
  • Festa del Mugello a Firenze

    • dal 1 giugno al 13 settembre 2020
  • Cinema sotto le stelle a Villa Bardini: il programma

    • dal 8 luglio al 8 agosto 2020
    • Villa Bardini
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento