San Zanobi: la cerimonia con i bandierai in ricordo della "traslazione" | FOTO

Il corteo storico ha raggiunto la colonna, a lato del Battistero, ed ha posizionato una composizione floreale

I bandierai degli Uffizi di Firenze, foto dal loro profilo Facebook

Venerdì 26 gennaio alle ore 11:00 circa in Piazza San Giovanni si è svolta la cerimonia in ricordo della traslazione del corpo di San Zanobi. Il corteo storico ha raggiunto la colonna, a lato del Battistero, ed ha posizionato una composizione floreale sul luogo dove avvenne il miracolo dell’olmo.

Il 26 gennaio del 429 circa, furono traslate le spoglie del Santo Patrono di Firenze dalla Basilica di San Lorenzo alla nuova Cattedrale di Santa Reparata. Al passaggio delle reliquie accanto a un olmo secco, visto che era pieno inverno, l’albero al solo contatto del sarcofago portato in processione rifiorì.

Foto Alessandro Busi

Aqb1u_JD7nQhEfTTooTVKeA4kCdVu6xTwvbXDXsij-ts-2

Secondo la tradizione originale, dopo poco l’olmo si seccò ancora e dal suo legno furono ricavati un crocifisso, oggi conservato all’interno della Chiesa di San Giovannino dei Cavalieri (Via di San Gallo) e un Paliotto, oggi custodito al Museo dell’Opera del Duomo.

La colonna fu divelta dall’alluvione del 4 novembre del 1333, ma rimase indenne a quella del 4 novembre del 1966. Venne rialzata nel 1334 e solo dopo quattro anni fu aggiunta a coronamento la Croce. Nel 1375 fu inserita l’iscrizione sul busto per ricordare il “Miracolo dell’olmo fiorito” di San Zanobi.

Nel 1501 durante i preparativi della festa di san Giovanni, le cronache riportano la caduta della croce con grande sconforto dei fiorentini. San Zanobi fu uno dei primi vescovi della città di Firenze a cui furono attribuiti diversi miracoli in città. Anche se il più celebre è quello legato alla Colonna che oggi porta il suo nome. Ogni 26 gennaio Firenze ricorda il Santo deponendo una corona fiorita alla base della Colonna.

Foto Alessandro Busi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

AsmxT4RVJl0YPymttvQzL7fp5OZO4qN1bw5taBHGkkGA-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

  • Marina di Castagneto: fiorentino muore dopo un bagno

  • Entra in funzione 'PagoPA', addio verbale rosa sull'auto: come cambiano le multe

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

  • Coronavirus, dipendenti senza mascherina: chiuso e multato un supermercato

Torna su
FirenzeToday è in caricamento