Coronavirus: Horror ShowFest dimezza le quote d'iscrizione

Il festival fiorentino dedicato al cinema horror, in seguito all'emergenza Coronavirus, ha deciso di dimezzare la quota d'iscrizione dei film per l'edizione 2020

L’emergenza Coronavirus ha bloccato gli eventi e gli appuntamenti culturali e sportivi in tutto il mondo, dalle Olimpiadi al Festival di Cannes. L’industria del cinema è in ginocchio e a soffrire di più sono gli operatori del settore, precari per definizione.

Il virus, però, non bloccherà la voglia di fare Cinema in Italia e nel mondo. Per far fronte comune coi registi in questo periodo difficile di quarantena, considerate le innumerevoli richieste in tal senso, Horror ShowFest ha deciso di dimezzare la quota d'iscrizione dei film per l'edizione 2020. Il codice sconto da utilizzare per avere lo sconto del 50% sulla piattaforma FilmFreeway è STAYHOME2020HSF.

Le iscrizioni delle opere possono essere effettuate online attraverso una delle piattaforme convenzionate presenti sul sito montelupofilmfest.com. La quota d’iscrizione (non rimborsabile) varia a seconda della categoria dell’opera e del periodo di iscrizione.

Primo evento dedicato al cinema Horrror a Firenze, il festival si è svolto per la prima volta nel 2019 nella suggestiva cornice del Teatro Di Rifredi, offrendo una selezione di film Horror, nazionali e internazionali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La seconda edizione del Festival Horror è prevista per il 23 maggio 2020 sempre nello stabile di Rifredi, dal pomeriggio alla sera. Le iscrizioni sono aperte fino al 23 aprile 2020.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mick Jagger si trasferisce a Firenze

  • Scappano dal ristorante al mare senza pagare: 5 giovani fiorentini rintracciati e riportati a saldare il conto

  • Scosse di terremoto nel Fiorentino

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

  • Coronavirus: 7 nuovi casi e 4 decessi

  • Rissa all'Isolotto: resa dei conti in strada

Torna su
FirenzeToday è in caricamento