Al Light arriva il concerto gratuito di Francesco Tricarico

Un concerto intimo, discorsivo e di pop d'autore elegante e sofisticato. Così si preannuncia il live di Francesco Tricarico, il cantautore e artista milanese, classe 1971, in programma giovedì 1 giugno al Light - Il Giardino di Marte. Tricarico è uno dei cantautori più apprezzati del panorama italiano. Affermatosi con "Io sono Francesco", brano che gli frutta un disco di platino nel 2000, negli anni ha continuato a scrivere testi surreali e romantici come "Vita Tranquilla" (Premio Mia Martini a Sanremo 2008) o "Il posto delle fragole".

In occasione dell'uscita del nuovo album "Da chi non te lo aspetti", Tricarico presenta uno spettacolo elettro-acustico dove ripropone vecchi e nuovi successi integrati da geniali incursioni teatrali e coronati da inedite involuzioni strumentali col pianoforte di Michele Fazio, jazzista che ha lavorato e lavora ancora oggi con Renato Pozzetto, Sergio Rubini, Fabio Concato, Gianluca Grignani e Patti Pravo, per uno show assolutamente da non perdere. Diplomato al Conservatorio di Milano, Tricarico, ha raggiunto il successo nel 2000 col singolo "Io sono Francesco" che racconta un'esperienza realmente vissuta dall'autore quando era bambino.

A questa canzone, simile ad una filastrocca, segue due anni dopo il disco di platino "Tricarico" che rimane in classifica per quasi sette mesi consecutivi e raccoglie tutti i singoli e i brani fin a quel momento pubblicati, come "Drago" e "La pesca". Nel 2005, scrive la canzone "Solo per te" per i titoli di coda del film di successo di Leonardo Pieraccioni, "Ti amo in tutte le lingue del mondo" per la quale riceve una nomination al Nastro d'Argento 2006. Con il passaggio alla Sony BMG incide "Giglio" (2008) e "Il bosco delle fragole" (2009) e scrive per Adriano Celentano ("La situazione non è buona") e Gianni Morandi ("Un altro mondo"). Segue poi l'album "L'imbarazzo" (2011), "Invulnerabile" (2013) e l'ultimo lavoro "Da chi non te lo aspetti" (2016). Ad aprire la serata, Michelangelo Goriupp, frontman del progetto cantautoriale pop - rock La Canaglia.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Red Hot Chili Peppers al Firenze Rocks

    • 13 giugno 2020
    • Visarno Arena
  • Vasco Rossi al Firenze Rocks

    • 10 giugno 2020
    • Visarno Arena
  • Guns N' Roses al FirenzeRocks: unica tappa italiana del tour

    • 12 giugno 2020
    • Ippodromo del Visarno

I più visti

  • Inside Magritte, la mostra a Firenze

    • dal 1 novembre 2019 al 28 giugno 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Tutankamon: viaggio verso l’eternità. La mostra a Firenze | FOTO / VIDEO

    • dal 15 febbraio al 2 giugno 2020
    • Palazzo Medici Riccardi
  • La corsa di "auto" più pazza del mondo arriva a Firenze

    • 7 giugno 2020
    • Piazzale Michelangelo
  • Red Hot Chili Peppers al Firenze Rocks

    • 13 giugno 2020
    • Visarno Arena
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento