Marilyn Manson all'Obihall: al concerto brucia una bibbia

Tutto esaurito per l'unica tappa italiana del tour della rockstar, che non ha deluso i suoi fan

Il sacro e il profano. Mentre Firenze si preparava ad accogliere l’arrivo di Papa Francesco, all’Obihall circa tremila persone hanno fatto registrare il tutto esaurito per il concerto di Marilyn Manson. E la rockstar non ha certo deluso i suoi fan, mettendo in scena una delle solite discusse performance: il rocker statunitense ha bruciato una bibbia sul palco. La canzone scelta per il gesto eclatante non è stata certo casuale: è uno dei suoi maggiori successi, “Antichrist Superstar”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tantissime persone sono arrivate nel capoluogo toscano da tutta Italia: il “live” di Manson a Firenze ha rappresentato l’unica tappa italiana del suo tour europeo. Fra queste, a sorpresa, si è presentato anche Raffaele Sollecito, recentemente assolto dalla Corte di Cassazione per l’omicidio di Meredith Kercher. Clicca qui per la foto di Raffaele Sollecito a Firenze

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Santa Maria Novella: ragazzina presa a schiaffi e rapinata alla fermata dalla tramvia

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

  • Fase 2: hotel al collasso, lavoratori alla fame. Confindustria Firenze: "Situazione sociale sarà drammatica"

  • Cane rabbioso aggredisce a morsi i passanti: tre feriti in piazza Santa Maria Novella

Torna su
FirenzeToday è in caricamento