Garrincha Loves Firenze: quattro concerti in uno al parco delle Cascine

parco delle Cascine

Lo Stato Sociale, La Rappresentante di Lista, L'orso, I Camillas, ovvero quattro alfieri dell’indie italiano oltre che quattro punte di diamante dell’etichetta Garricha Dischi. Tutti insieme appassionatamente, sabato 12 settembre all’Anfiteatro delle Cascine (dalle ore 20) per Garrincha Loves Firenze, ultima tappa del tour estivo 2015 organizzato dall’etichetta discografica bolognese. 

Un po’ happening, un po’ riunione di famiglia, Garrincha Loves è il festival itinerante che dal 2012 porta le band della scuderia in giro per l’Italia. In primo piano Lo Sato Sociale e il loro elettro-pop urticante: l’estate live è andata alla grande e siamo agli ultimi concerti del percorso iniziato con l'uscita de “L'Italia peggiore”, tra gli album indipendenti più venduti dell'anno con il singolo “C'eravamo tanto sbagliati” primo in classifica Itunes. 

“Gran Fenomeni - il celeberrimo ultimo tour de Lo Stato Sociale” mette in campo una nuova scaletta con tutti i singoli della band emiliana. Il palco è dominato da 4 totem luminosi e tutti i componenti della band si mettono in gioco cantando. E poi, una nuova scenografia ed un cannone spara-coriandoli per inondare la platea di colori.

Molto e bene si è parlato negli ultimi mesi de I Camillas, duo marchigiano approdato alle finali di Italia’s Got Talent, dove con il loro pop obliquo e sconvolgente – tra le perle “Il gioco della palla” e il cavallo di battaglia “Bisonte” - hanno fatto il pieno di consensi. In quindici anni di militanza indie, Zagor e Ruben Camillas hanno trovato anche il tempo di pubblicare il romanzo “La rivolta dello zuccherificio”. Alle porte un disco con Flavio Giurato mentre tra pochi giorni inizieranno le registrazioni dell’album "Tennis d'amor" che conterrà brani come "Cuscini", “Il codice", "La macchina motivazionale" e "Il postino”.

Da Ivrea arriva quindi L’Orso, formazione capitanata dal vocalist Mattia Barro che con il recente album “Ho messo la sveglia per la rivoluzione” abbandona i primordi indie-folk per avventurarsi in orizzonti decisamente più ritmati. “Invisibilmente” è invece il singolo che anticipa la nuova fatica de La Rappresentante di Lista, duo nato sull’asse Viareggio-Palermo dall’incontro tra Veronica Lucchesi (voce, percussioni e strumenti-giocattolo) e Dario Mangiaracina (guitalele, chitarra, fisarmonica e voce): storie, narrate come immagini, suggerite in melodie. Nei cambi palco spazio al Garrincha soundsystem con Matteo Costa, Teppa Bros e Mattia Barro. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Estate Fiesolana: il programma estivo in sicurezza tra cinema e musica

    • dal 21 giugno al 22 luglio 2020
    • Teatro Romano di Fiesole
  • Cesare Cremonini in concerto allo Stadio Franchi

    • 7 luglio 2020
    • Stadio Artemio Franchi
  • "Farulli 100": cento concerti nel centenario della nascita del grande violinista

    • dal 1 gennaio al 31 dicembre 2020

I più visti

  • Palazzo Strozzi, la mostra di Tomás Saraceno

    • dal 22 febbraio al 19 luglio 2020
    • Palazzo Strozzi
  • Libri e fiori in piazza dei Ciompi: gli appuntamenti del 2020

    • dal 25 gennaio al 27 dicembre 2020
    • piazza ciompi
  • Festa del Mugello a Firenze

    • dal 1 giugno al 13 settembre 2020
  • Cinema sotto le stelle a Villa Bardini: il programma

    • dal 8 luglio al 8 agosto 2020
    • Villa Bardini
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento