Buon compleanno Gigli: sconti, premi e lo spettacolo di Militello

I Gigli compiono 22 anni e per festeggiare questo importante traguardo il mese di maggio è dedicato ai visitatori del centro che avranno la possibilità di vincere momenti di relax e prodotti tipici locali.

Fine settimana di grandi sconti

Da sabato 18 maggio a domenica 2 giugno arriva “Il Grattino”, il concorso a premi che permette di giocare facendo shopping, con la possibilità di vincere prodotti ed esperienze del nostro territorio. Attraverso le cartoline e il proprio smartphone, i clienti potranno tentare la fortuna e portarsi a casa una preziosa Gigli Gift Card dal valore di 1000 euro, esperienze di benessere da vivere nei centri wellness vicini, weekend con cena nel Chianti, prodotti locali e tanti altri premi dal sapore toscano.

Sabato 25 maggio, direttamente da Striscia la Notizia, I Gigli ospiteranno in Corte Tonda la comicità di Cristiano Militello con il suo classico spettacolo. Per i 22 anni del Centro Commerciale I Gigli non mancherà infine il taglio della torta (anche quella tipicamente fiorentina).

Il 1° giugno, in Corte Tonda, accompagnati dalla musica della street band “Gli amici del Chianti” ci saranno la Gigliola e due comici toscanissimi: Gaetano Gennai e Leonardo Fiaschi.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Promozioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Firenze la pista di pattinaggio più lunga d'Europa: con villaggio di Natale e luci

    • dal 8 dicembre 2019 al 29 febbraio 2020
    • giardino della Fortezza da Basso
  • Inside Magritte, la mostra a Firenze

    • dal 1 novembre 2019 al 1 marzo 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Torna il mercato di Natale in piazza Santa Croce

    • dal 23 novembre al 22 dicembre 2019
    • piazza Santa Croce
  • Santa Maria Novella: la mostra La Botanica di Leonardo

    • dal 13 settembre al 15 dicembre 2019
    • Complesso Santa Maria Novella
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento