Torna il Firenze Film Corti Festival alle Murate

Film da tutto il mondo ed eventi speciali con attori, registi, produttori, e professionisti del cinema

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FirenzeToday

Firenze. Il 14, 15 e 16 giugno (ore 11.00-22.00) Le Murate PAC e l’attiguo cortile saranno teatro della fase finale del 5° Firenze FilmCorti Festival. Interverranno registi da ogni parte del mondo come Inghilterra, Francia, Libano, Iran, Ungheria, Slovenia, USA, tanta Italia. Gli spettatori avranno la possibilità non solo di vedere tutti i 50 film finalisti, ma, grazie alla dinamica organizzazione del direttore artistico del Festival, il regista Enrico Le Pera, e del presidente dell’associazione Rive Gauche Marino Demata, anche di partecipare ad una serie di eventi con professionisti del cinema e dello spettacolo di assoluto rilievo. Si inizia con “Vestire il Cinema” l’incontro con Daniela Salernitano, vincitrice del David di Donatello 2018 e candidata ai Nastri d’Argento per i migliori costumi, poi l’incontro con il regista Luca Miniero di cui ricordiamo “Benvenuti al sud” e “Sono tornato”, il workshop dal titolo “L’attore è uno sciamano?” con l’attore Pietro Mossa, vincitore della scorsa edizione del Firenze FilmCorti Festival. Sarà poi la volta del “Backstage: dove va il cinema?” la conversazione critica con Silvana Silvestri, direttrice della rivista cinematografica Alias, e l’evento “Cinema Speed Dating” incontro con produttori, distributori, attori e professionisti del mondo dello spettacolo. Un altro punto di richiamo di queste tre giornate del Festival sarà costituito dalla presenza della Direzione Artistica del festival di Edimburgo, Edinburgh Short Film Festival, gemellato da quest’anno con il Firenze FilmCorti Festival che presenterà una serie di film premiati. Un parte importante del festival verra’ dedicata alle donne, grazie all’intervento dell’associazione no-profit “Women in Film, Television & Media Italia” che intende promuovere le pari opportunità e la tutela delle professioniste nel settore del cinema. L’associazione, rappresentata Astrid De Berardinis, vice presidente europea della Paramount Pictures, assegnerà un premio speciale al corto con la miglior tematica femminile. Al termine di tre giorni pieni di proiezioni e appuntamenti, la manifestazione si concluderà sabato 16 giugno con le premiazioni e il concerto-opera multimediale “Linea Gialla” di Antonio Aiazzi, leggendario membro dei Litfiba, con cui viaggeremo nei suoni e negli ambienti di Firenze, un modo diverso di “sentire” la città. PROGRAMMA GIOVEDI 14 giugno 11:00 APERTURA FESTIVAL, SALUTI E PRESENTAZIONE PROGRAMMA 11:30 PROIEZIONI FILM IN CONCORSO 13:30 PAUSA 14:30 PROIEZIONI FILM IN CONCORSO 17:30 BACKSTAGE: VESTIRE IL CINEMA – Incontro con Daniela Salernitano (David di Donatello 2018) 18:00 PROIEZIONI FILM IN CONCORSO 20:30 PREMIO “WOMEN IN FILM, TELEVISION & MEDIA ITALIA” conferito da Astrid De Berardinis (vice presidente Paramount Pictures) e proiezione del corto vincitore VENERDÌ 15 giugno 11:00 PROIEZIONI FILM IN CONCORSO 13:30 PAUSA 14:30 PROIEZIONI FILM IN CONCORSO 18:30 Incontro con l’EDINBURGH SHORT FILM FESTIVAL (Gemellato col Firenze FF) e proiezione dei film premiati nell’ultima edizione. 20.00 PROIEZIONI FILM IN CONCORSO 21.00 BACKSTAGE: SCRIVERE PER IMMAGINI – Incontro con il regista Luca Miniero (“Benvenuti al sud”, “Sono tornato”) SABATO 16 giugno 11:00 PROIEZIONI FILM IN CONCORSO 13:00 BACKSTAGE: DOVE VA IL CINEMA? – Incontro con la critica Silvana Silvestri (direttrice di Alias) 13:30 PAUSA 14:30 PROIEZIONI FILM IN CONCORSO 15:30 BACKSTAGE: L’ATTORE È UNO SCIAMANO? Incontro e workshop con l’attore Pietro Mossa (Vincitore IV edizione del Firenze Film Corti Festival) 16:30 PROIEZIONI FILM IN CONCORSO 17:30 BACKSTAGE: CINEMA SPEED DATING – Incontro (al buio?!) con produttori, distributori e professionisti del cinema. 18:30 PAUSA PREMIAZIONI (sul palco nel cortile de Le Murate) 19:30 PRESENTAZIONE FESTIVAL E GIURIA Premiazioni: montaggio, fotografia, colonna sonora, critica 20:00 PROIEZIONE VINCITORE PREMIO DELLA CRITICA Premiazioni: produzione, documentario, sceneggiatura, attore, attrice, regia 20:30 PROIEZIONE VINCITORE MIGLIOR REGIA 21:00 Premiazione voto del pubblico, miglior film 21:30 PROIEZIONE VINCITORE MIGLIOR FILM 22:00 CONCERTO-OPERA MULTIMEDIALE DI Antonio Aiazzi dei Litfiba. Ulteriori informazioni sul sito del Festival : http://firenzefilmcortifestival.com/ 14-15-16 giugno orario 11.00-22.00 Le Murate PAC – Piazza delle Murate Firenze

Torna su
FirenzeToday è in caricamento