Cena in Libertà

Il 29 Giugno, il Comitato Parterre (associazione di commercianti e residenti nata nel 2010 con l’impegno di migliorare la vivibilità della zona), stimolato dai successi ottenuti in questi anni, realizzerà un evento unico: la prima cena all’interno di Piazza della Libertà. Questa iniziativa non vuole solo portare l’attenzione su una piazza “dimenticata” ma vuole unire all’interesse urbanistico-storico-culturale del luogo una finalità importante, quella di raccogliere i fondi a sostegno di FILE – Fondazione Italiana di Leniterapia Onlus (www.leniterapia.it), che da ben 15 anni offre sul territorio un servizio gratuito importante per la collettività: aiutare la persona malata ad affrontare con maggiore dignità l’ultima e più difficile fase della vita, accompagnando anche la sua famiglia sia durante il percorso di malattia che nella successiva fase di elaborazione del lutto.

La cena è un’opportunità per avviare una prima opera di riqualifica di Piazza Della Libertà, simbolo ed immagine del Comitato Parterre, che ha l’ambizione di riportarla agli splendori del passato sensibilizzando i cittadini e non, alla riscoperta della sua bellezza e maestosità. Il progetto ha avuto largo consenso da parte delle Istituzioni cittadine, ricevendo il Patrocinio del Comune di Firenze e della Regione Toscana. La cena verrà servita a quattrocento invitati che siederanno intorno alla bellissima fontana naturale, punto focale della Piazza.

L’imponente Arco di Trionfo, che fu costruito nel 1738 per celebrare l'arrivo dei Lorena dopo i Medici, incornicerà il palco su cui interverranno gli ospiti istitu