La cavalcata dei Magi, la tradizione per l'Epifania 2020

Per celebrare il giorno dell'Epifania, il 6 gennaio 2020, l'Opera di Santa Maria del Fiore organizza a Firenze la rievocazione storica della Cavalcata dei Magi.

La manifestazione, giunta alla 20esima edizione dell'epoca moderna, è nata nell'ambito dei festeggiamenti per i 700 anni dalla posa della prima pietra della Cattedrale e della fondazione dell'Opera, quando si decise di riprendere un'antica e gloriosa tradizione fiorentina del XV secolo organizzando un corteo storico, sotto gli auspici dell'Arcidiocesi, del Capitolo del Duomo, in collaborazione con il Comune di Firenze e con la partecipazione dei comuni della provincia.

Il solenne corteo con in testa i Re Magi a cavallo, in sontuosi abiti di seta ispirati a quelli dell'affresco di Benozzo Gozzoli, sarà composto da circa 700 figuranti, tra cui quelli della Repubblica fiorentina.

Programma

Alle ore 11:00, sul sagrato del Duomo, prenderà forma il Presepe vivente.

Alle ore 13:30, l'evento si arricchirà di un balletto rinascimentale a cura dell'Associazione Culturale Contrada Alfiere; dopo la rappresentazione a passo di danza, alle ore 14, ci sarà la partenza del Corteo dei figuranti. Il percorso, come ogni anno, sfilerà attraverso i luoghi simbolo del centro storico fiorentino: Piazza Pitti, Via Guicciardini, Ponte Vecchio, Via Por S. Maria, Via Lambertesca, il Loggiato degli Uffizi, Piazza della Signoria, Via Calzaiuoli e, infine, Piazza del Duomo.

Alle ore 14:30 un doppio evento in contemporanea: in Piazza del Duomo sarà il momento dell'intrattenimento con i canti natalizi eseguiti dal Piccolo Coro Melograno; in Piazza della Signoria, invece, il corteo storico della Repubblica Fiorentina si unirà alla sfilata per l'arrivo finale. 

Alle ore 15:00, il corteo sfilerà al completo in Piazza del Duomo, con un saluto dei figuranti; a seguire la presentazione dell'offerta dei Magi a Gesù, poi l'intervento del Presidente dell'Opera di Santa Maria del Fiore, Luca Bagnoli, e la lettura del Vangelo con il saluto del Cardinale Giuseppe Betori, Arcivescovo di Firenze; e infine, a chiusura dell'evento, si terrà l'incontro con una rappresentanza di bambini della Diocesi insieme al lancio dei palloncini davanti alla Cattedrale.

In caso di pioggia la cerimonia si terrà in Cattedrale. L'ingresso sarà riservato alle autorità cittadine, ai bambini del Coro del Melograno e ai figuranti del corteo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • A Firenze la pista di pattinaggio più lunga d'Europa

    • dal 8 dicembre 2019 al 29 febbraio 2020
    • giardino della Fortezza da Basso
  • Black History Month Florence, il programma

    • dal 1 febbraio al 3 marzo 2020

I più visti

  • A Firenze la pista di pattinaggio più lunga d'Europa

    • dal 8 dicembre 2019 al 29 febbraio 2020
    • giardino della Fortezza da Basso
  • Inside Magritte, la mostra a Firenze

    • dal 1 novembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Tutankamon: viaggio verso l’eternità. La mostra a Firenze | FOTO / VIDEO

    • dal 15 febbraio al 2 giugno 2020
    • Palazzo Medici Riccardi
  • Dinosaur Invasion, la mostra

    • dal 9 novembre 2019 al 29 marzo 2020
    • Centro Sportivo Paganelli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento