Borgo San Lorenzo: sabato sera il pugilato della Boxe Mugello a "Vivi lo sport"

Una manifestazione pugilistica di tutto rispetto attende i visitatori di "Vivi lo Sport", sabato sera alle ore 21 a Borgo San Lorenzo. La Boxe Mugello, infatti, ha organizzato una riunione che vede in programma ben undici incontri dilettantistici con atleti provenienti dalla Toscana, dall'Emilia Romagna e dalle Marche. Undici incontri che, peraltro, si svolgeranno sotto l'occhio attento ed esperto di due ospiti d'eccezione: il dodici volte Campione del mondo dei superwelter, Gianfranco Rosi, e l'attuale Campione internazionale WBC dei pesi massimi leggeri, il fiorentino Fabio Turchi.

La Boxe Mugello sarà rappresentata sul quadrato da una folta schiera di pugili: Juri Balla, Alex Ciupitu, i fratelli Christian ed Emanuele Martino, Mattia Buonamici, Gabriele Falaschi e Antonio Bogonos.

Una serata dai grandi contenuti tecnici che si inserisce in una grande kermesse dello sport ormai giunta alla sua venticinquesima edizione. Appuntamento, quindi, a sabato sera alle ore 21 al Foro Boario di Borgo San Lorenzo. L'ingresso è libero.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

  • Mondiali Ferrari 2019 al Mugello: accesso gratuito, ecco come

    • dal 24 al 27 ottobre 2019
    • Autodromo Internazionale del Mugello
  • Firenze Halloween Run

    • 31 ottobre 2019
    • Le Pavoniere
  • Jobbando Run a Firenze

    • 20 ottobre 2019
    • piazza Ravenna

I più visti

  • Uffizi, Boboli e Palazzo Pitti a entrata gratuita: ecco le date

    • Gratis
    • dal 17 marzo al 30 novembre 2019
    • Galleria degli Uffizi
  • Treno a vapore dalla Toscana per la sagra delle castagne a Marradi

    • 20 ottobre 2019
  • Alla scoperta della collezione Cr: le viste guidate gratuite

    • Gratis
    • dal 19 gennaio al 15 dicembre 2019
    • Fondazione Cr Firenze
  • Firenze Suona: tutti i concerti

    • dal 10 maggio al 25 ottobre 2019
Torna su
FirenzeToday è in caricamento